Menu
Il tuo carrello

BOX SIEPE PITTOSPORO TOBIRA

BOX SIEPE PITTOSPORO TOBIRA
BOX SIEPE PITTOSPORO TOBIRA
BOX SIEPE PITTOSPORO TOBIRA
BOX SIEPE PITTOSPORO TOBIRA
BOX SIEPE PITTOSPORO TOBIRA
BOX SIEPE PITTOSPORO TOBIRA
BOX SIEPE PITTOSPORO TOBIRA
BOX SIEPE PITTOSPORO TOBIRA
BOX SIEPE PITTOSPORO TOBIRA
BOX SIEPE PITTOSPORO TOBIRA
BOX SIEPE PITTOSPORO TOBIRA
BOX SIEPE PITTOSPORO TOBIRA
BOX SIEPE PITTOSPORO TOBIRA
Una siepe profumata per il tuo giardino
Il box contiene 6 piante di Pittosporo Tobira Ø 16 cm.
Diametro Vaso
16cm
Altezza
40 CM
Tipo Pianta
Sempreverde
  • Disponibilità: Pronta Consegna
  • Codice prodotto: CA01016040347
69,90€
IVA esclusa: 63,55€

Originario dell'Asia e dell'Australia, il pittosporo è una pianta sempreverde di modeste dimensioni, utilizzato per creare bordature delle aiuole o siepi. Dallo sviluppo abbastanza cespuglioso, produce fusti distanziati tra di loro, che reggono un fogliame folto dalle diverse sfumature di verde nelle pagine. L'effetto chiaroscuro della chioma, è arricchito, durante la bella stagione, di delicati fiori bianchi e profumati. Adatte alla creazione di compatte siepi divisorie, queste piante sono adatte per chi ha ampi spazi verdi a cui si vuole apportare regolarità, usufruendo di splendide piante decorative

SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
Spediamo in tutta Italia
ASSISTENZA CONTINUATA
ASSISTENZA CONTINUATA
Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono.
Periodo fioritura
GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Diametro Vaso
16cm
Altezza
40 CM
Colore
Verde
Profumo
Difficoltà
Media
Esposizione
Sole
Irrigazione
Moderata
Tipo Pianta
Sempreverde
Quando rinvasare
Ogni 1-2 anni
Concimazione
Primavera ed Estate
Terreno
Misto leggero, fertile e ben drenato
 

Preferisce posizioni ben soleggiate, soprattutto se si vive in zone dove l'inverno è rigido, dove possono ricevere la luce diretta del sole. Pur essendo principalmente piante da esterno, è meglio posizionarla in un luogo dove non riceva correnti forti e fredde. Se si coltiva in zone dove la temperatura raggiunge parecchi gradi sotto lo 0°, è meglio trasferire la pianta al chiuso dove poterla ripararla. Sono molto resistenti alla siccità. La pianta si deve annaffiare ogni 10 giorni circa, quando il terreno è ben asciutto. Quando arrivano le stagioni più fredde è giusto irrigare solo per assicurarsi che il terreno non si secchi. Necessitano di umidità nei periodi molto afosi. E' necessario in questi casi, nebulizzare spesso la chioma o porre nel sottovaso dell'argilla espansa con acqua. Effettuare la concimazione dalla primavera fino all'estate con un concime bilanciato con i microelementi necessari allo sviluppo vegetativo. Il concime deve essere somministrato ogni 3-4 settimane. Il rinvaso deve essere effettuato annualmente, in primavera, quando il vaso non riesce più a contenere le radici al meglio utilizzando un terriccio alcalino mescolate con perlite o vermiculite, per aumentare l'effetto drenante.

Generalità

Il box contiene 6 piante di Pittosporo Tobira Ø 16 cm.

Cura della pianta

Preferisce posizioni ben soleggiate, soprattutto se si vive in zone dove l'inverno è rigido, dove possono ricevere la luce diretta del sole. Pur essendo principalmente piante da esterno, è meglio posizionarla in un luogo dove non riceva correnti forti e fredde. Se si coltiva in zone dove la temperatura raggiunge parecchi gradi sotto lo 0°, è meglio trasferire la pianta al chiuso dove poterla ripararla. Sono molto resistenti alla siccità. La pianta si deve annaffiare ogni 10 giorni circa, quando il terreno è ben asciutto. Quando arrivano le stagioni più fredde è giusto irrigare solo per assicurarsi che il terreno non si secchi. Necessitano di umidità nei periodi molto afosi. E' necessario in questi casi, nebulizzare spesso la chioma o porre nel sottovaso dell'argilla espansa con acqua. Effettuare la concimazione dalla primavera fino all'estate con un concime bilanciato con i microelementi necessari allo sviluppo vegetativo. Il concime deve essere somministrato ogni 3-4 settimane. Il rinvaso deve essere effettuato annualmente, in primavera, quando il vaso non riesce più a contenere le radici al meglio utilizzando un terriccio alcalino mescolate con perlite o vermiculite, per aumentare l'effetto drenante.

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per aggiungere una recensione
Cookies e privacy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.