Menu
Il tuo carrello

ECO - EUFORBIA Ø 17cm

ECO - EUFORBIA Ø 17cm
ECO - EUFORBIA Ø 17cm
ECO - EUFORBIA Ø 17cm
ECO - EUFORBIA Ø 17cm
ECO - EUFORBIA Ø 17cm
Spedizione gratuita -30 %
ECO - EUFORBIA Ø 17cm
ECO - EUFORBIA Ø 17cm
ECO - EUFORBIA Ø 17cm
ECO - EUFORBIA Ø 17cm
ECO - EUFORBIA Ø 17cm
ECO - EUFORBIA Ø 17cm
EUPHORBIA DENDROIDES
Conosciuta anche con il nome: Euforbia
Diametro Vaso
17cm
Altezza
30 CM
Tipo Pianta
Cespuglio
  • Disponibilità: Pronta Consegna
  • Codice prodotto: CA01016030366
This offer ends in:
Giorno
Ora
Min
Sec
24,90€
17,43€
IVA esclusa: 15,85€
Bellissimo arbusto caratterizzato da foglie di colore grigio verde. Tra la fine dell'inverno e la primavera compaiono infiorescenze ad ombrella composte da piccoli fiori di colore giallo verdastro. <p>Le piante che ami in vasi provvisori di carta riciclata. Una volta arrivate a casa tua, trasferiscile nel vaso che preferisci. Evitiamo cos&igrave; di produrre scarti in plastica due volte: in serra riutilizziamo il vaso di coltivazione per altre piante, in casa tua non avrai nulla da smaltire dopo il travaso. Scegliendo questa pianta contribuisci concretamente alla riforestazione: per ogni Pianta plastic free che acquisti, infatti, Secretgiardino doner&agrave; un nuovo albero da piantare alla rete <a href="https://www.forestiamolitalia.it" target="_blank">ForestiAmo l&rsquo;Italia</a>.</p>

Spedizione sempre gratuita in tutta Italia

SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
Spediamo in tutta Italia
ASSISTENZA CONTINUATA
ASSISTENZA CONTINUATA
Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono.
Tag: ECO, -, EUFORBIA, Ø, 17cm,
Periodo fioritura
GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Diametro Vaso
17cm
Altezza
30 CM
Colore
Giallo
Profumo
No
Difficoltà
Facile
Esposizione
Sole
Irrigazione
Bassa
Tipo Pianta
Cespuglio
Concimazione
Primavera
Terreno
povero, ben drenato
Pet Friendly
 
Preferisce esposizioni molto luminose e soleggiate e terreni di qualsiasi tipo, anche poveri, sciolti, sassosi o sabbiosi, purché perfettamente drenati. Tollera la salinità tipica dei venti marini nelle località litorali e sopporta pure periodi di siccità prolungati. Resiste a temperature minime invernali solo di alcuni gradi inferiori allo zero e pertanto, laddove il freddo sa essere intenso e duraturo, occorre posizionarlo in un angolo riparato e protetto o garantirgli un ricovero in ambiente fresco e luminoso in inverno. Non necessita di interventi particolari: alla ripresa vegetativa in autunno possiamo rimuovere insieme agli steli fiorali secchi parti danneggiate, o ingombranti. Può essere coltivata con successo su terrazze e balconi in vasi o contenitori di ampie dimensioni, scegliendo posizioni soleggiate e prestando molta cura alla natura drenante del terriccio utilizzato; in piena terra ci viene incontro nella realizzazione di giardini di carattere mediterraneo, magari anche dal sapore selvatico, miscelandosi egregiamente con tante altre essenze tipiche della macchia mediterranea, come rosmarini, corbezzoli, elicrisi e lavande, solo per fare alcuni esempi.
I fiori, facilmente fecondati, danno origine ad abbondanti frutti contenenti semi dalla semplice germinazione e responsabili di una ricca autodisseminazione in natura. I fusti, se spezzati, dalla ferita liberano copiosamente un lattice bianco ed urticante, come è tipico in ogni essenza della stessa famiglia.

Generalità

Conosciuta anche con il nome: Euforbia

Cura della pianta

Preferisce esposizioni molto luminose e soleggiate e terreni di qualsiasi tipo, anche poveri, sciolti, sassosi o sabbiosi, purché perfettamente drenati. Tollera la salinità tipica dei venti marini nelle località litorali e sopporta pure periodi di siccità prolungati. Resiste a temperature minime invernali solo di alcuni gradi inferiori allo zero e pertanto, laddove il freddo sa essere intenso e duraturo, occorre posizionarlo in un angolo riparato e protetto o garantirgli un ricovero in ambiente fresco e luminoso in inverno. Non necessita di interventi particolari: alla ripresa vegetativa in autunno possiamo rimuovere insieme agli steli fiorali secchi parti danneggiate, o ingombranti. Può essere coltivata con successo su terrazze e balconi in vasi o contenitori di ampie dimensioni, scegliendo posizioni soleggiate e prestando molta cura alla natura drenante del terriccio utilizzato; in piena terra ci viene incontro nella realizzazione di giardini di carattere mediterraneo, magari anche dal sapore selvatico, miscelandosi egregiamente con tante altre essenze tipiche della macchia mediterranea, come rosmarini, corbezzoli, elicrisi e lavande, solo per fare alcuni esempi.

Curiosità

I fiori, facilmente fecondati, danno origine ad abbondanti frutti contenenti semi dalla semplice germinazione e responsabili di una ricca autodisseminazione in natura. I fusti, se spezzati, dalla ferita liberano copiosamente un lattice bianco ed urticante, come è tipico in ogni essenza della stessa famiglia.

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per aggiungere una recensione
Cookies e privacy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.