Menu
Il tuo carrello

Fico Dindia - Ø 30cm

Fico Dindia - Ø 30cm
Fico Dindia - Ø 30cm
Fico Dindia - Ø 30cm
Fico Dindia - Ø 30cm
Fico Dindia - Ø 30cm
Fico Dindia - Ø 30cm
Fico Dindia - Ø 30cm
Opuntia Ficus-indica
Conosciuta anche con il nome:
Diametro Vaso
30cm
Altezza
65
Tipo Pianta
Cespuglio
  • Disponibilità: Pronta Consegna
  • Codice prodotto: CA01030065158
55,90€
IVA esclusa: 50,82€
Pianta succulenta naturalizzata nel bacino del Mediterraneo. La superficie di tutta la pianta presenta spine di diverse dimensioni. All’ inizio dell'estate si formano fiori di colore giallo-arancio a cui seguono frutti ornamentali ed eduli.
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
Spediamo in tutta Italia
ASSISTENZA CONTINUATA
ASSISTENZA CONTINUATA
Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono.
Tag: Fico, Dindia, -, Ø, 30cm,
Periodo fioritura
GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Diametro Vaso
30cm
Altezza
65
Colore
Giallo
Profumo
No
Difficoltà
facilissimo
Esposizione
Sole
Irrigazione
Bassa
Tipo Pianta
Cespuglio
Concimazione
Primavera
Terreno
povero, ben drenato
 
Questa pianta ha una coltivazione facile e non necessita di particolari esigenze se non di una posizione soleggiata per avere un'abbondante fioritura e fruttificazione. È adatto a qualsiasi tipo di terreno, anche se predilige quelli essiccati, poveri di sostanze nutritive e ben drenati: soffre infatti di ristagni che potrebbero uccidere la pianta anche in breve tempo. Tollera la siccità, le temperature calde e il sale, quindi è ideale per i giardini costieri. Tollera anche il gelo e le basse temperature purché non siano intense e prolungate e soprattutto non associate ad elevata umidità. Non necessita di una vera potatura; comunque durante la primavera è possibile rimuovere le lame secche e danneggiate. Può essere coltivata in vasi o grandi contenitori che verranno periodicamente sostituiti per permettere il corretto sviluppo dell'apparato radicale della pianta.
La pianta è composta da "cladodi", volgarmente detti "pale", che altro non sono se non fusti modificati, di forma appiattita ed ovaliforme, cui è affidato il ruolo della fotosintesi clorofilliana.

Generalità

Conosciuta anche con il nome:

Cura della pianta

Questa pianta ha una coltivazione facile e non necessita di particolari esigenze se non di una posizione soleggiata per avere un'abbondante fioritura e fruttificazione. È adatto a qualsiasi tipo di terreno, anche se predilige quelli essiccati, poveri di sostanze nutritive e ben drenati: soffre infatti di ristagni che potrebbero uccidere la pianta anche in breve tempo. Tollera la siccità, le temperature calde e il sale, quindi è ideale per i giardini costieri. Tollera anche il gelo e le basse temperature purché non siano intense e prolungate e soprattutto non associate ad elevata umidità. Non necessita di una vera potatura; comunque durante la primavera è possibile rimuovere le lame secche e danneggiate. Può essere coltivata in vasi o grandi contenitori che verranno periodicamente sostituiti per permettere il corretto sviluppo dell'apparato radicale della pianta.

Curiosità

La pianta è composta da "cladodi", volgarmente detti "pale", che altro non sono se non fusti modificati, di forma appiattita ed ovaliforme, cui è affidato il ruolo della fotosintesi clorofilliana.

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per aggiungere una recensione
Cookies e privacy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.