Menu
Il tuo carrello

FILODENDRO PRINCIPESSA ROSA Ø 12

FILODENDRO PRINCIPESSA ROSA Ø 12
FILODENDRO PRINCIPESSA ROSA Ø 12
FILODENDRO PRINCIPESSA ROSA Ø 12
FILODENDRO PRINCIPESSA ROSA Ø 12
-20 %
FILODENDRO PRINCIPESSA ROSA Ø 12
FILODENDRO PRINCIPESSA ROSA Ø 12
FILODENDRO PRINCIPESSA ROSA Ø 12
FILODENDRO PRINCIPESSA ROSA Ø 12
FILODENDRO PRINCIPESSA ROSA Ø 12
Philodendron erubescens "Pink Princess"
Diametro Vaso
12cm
Altezza
10
Tipo Pianta
Rampicante tropicale sempreverde
  • Disponibilità: Pronta Consegna
  • Codice prodotto: FL01012010613
This offer ends in:
Giorno
Ora
Min
Sec
59,90€
47,92€
IVA esclusa: 43,56€
Il filodendro Principessa rosa è una rara pianta tropicale appartenente alla famiglia delle Aracee e proveniente dalle umide foreste pluviali del Sud America e dell'India occidentale. Ha un portamento da rampicante e da ricadente con foglie appuntite verde oliva e macchie rosa variegate, colori che tenderanno sempre di più al nero man mano che la pianta maturerà. Il colore rosa delle foglie è dovuto alla mancanza di clorofilla ma nonostante questo le sue foglie attivano la fotosintesi per via del verde rimanente. La clorofilla aiuta a creare ossigeno e glucosio per la sua crescita vigorosa. La sua natura a bassa manutenzione la rende perfetta per i neofiti plant-lover e i collezionisti di piante uniche da amare. La forma della sua foglia è longilinea ed elegante e i suoi steli sono verdi e dall'aspetto fresco. La parte inferiore delle foglie può essere color bronzo o color rame e maggiore sarà la luce indiretta, più evidente sarà la variegatura rosa delle foglie. Essendo rampicante, ha radici sotterranee e aeree, che le consentono di ottenere nutrienti dal suo ambiente circostante.

Spedizione sempre gratuita in tutta Italia

SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
Spediamo in tutta Italia
ASSISTENZA CONTINUATA
ASSISTENZA CONTINUATA
Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono.
Diametro Vaso
12cm
Altezza
10
Colore
Rosa
Profumo
No
Difficoltà
Difficile
Esposizione
Luminosa mai luce diretta
Irrigazione
Moderata
Tipo Pianta
Rampicante tropicale sempreverde
Quando rinvasare
Ogni 2-3 anni in Primavera
Concimazione
Stagionale
Terreno
Terreno misto drenato con argilla e perlite
 
Provenendo dalle zone tropicali va collocato in zone molto luminose e calde, lontano dalla luce diretta del sole, ad una temperatura ideale tra i 18 e 26°C. Non tollera le temperature al di sotto dei 12°C. Il suo substrato ideale è un terreno misto drenato con argilla e perlite oppure un mix di parti uguali di perlite, mix di orchidee e fibra di cocco ma costantemente umido. Non sopporta i ristagni idrici ma ama le nebulizzazioni sull'apparato fogliare soprattutto durante la stagione calda con acqua piovana o demineralizzata. Una nebulizzazione due volte a settimana può fare miracoli nel migliorare l'umidità dell'ambiente. Durante i mesi invernali secchi va nebulizzata una volta ogni 10 giorni per fornire un'umidità adeguata. Va rinvasata ogni 2-3 anni tra la tarda primavera e l'estate mentre quando é piccola, prima del rinvaso, va innaffiata bene e lasciata riposare per un giorno prima del trasferimento per ridurre la possibilità di stress. Va concimata una volta al mese solo nei periodi caldi e una volta ogni due mesi nel periodo invernale. Le sue foglie vanno pulite con un panno morbido bagnato.
Anche se é una pianta purificatrice d'ambiente é tossica per gli animali domestici e per i bambini.

Cura della pianta

Provenendo dalle zone tropicali va collocato in zone molto luminose e calde, lontano dalla luce diretta del sole, ad una temperatura ideale tra i 18 e 26°C. Non tollera le temperature al di sotto dei 12°C. Il suo substrato ideale è un terreno misto drenato con argilla e perlite oppure un mix di parti uguali di perlite, mix di orchidee e fibra di cocco ma costantemente umido. Non sopporta i ristagni idrici ma ama le nebulizzazioni sull'apparato fogliare soprattutto durante la stagione calda con acqua piovana o demineralizzata. Una nebulizzazione due volte a settimana può fare miracoli nel migliorare l'umidità dell'ambiente. Durante i mesi invernali secchi va nebulizzata una volta ogni 10 giorni per fornire un'umidità adeguata. Va rinvasata ogni 2-3 anni tra la tarda primavera e l'estate mentre quando é piccola, prima del rinvaso, va innaffiata bene e lasciata riposare per un giorno prima del trasferimento per ridurre la possibilità di stress. Va concimata una volta al mese solo nei periodi caldi e una volta ogni due mesi nel periodo invernale. Le sue foglie vanno pulite con un panno morbido bagnato.

Curiosità

Anche se é una pianta purificatrice d'ambiente é tossica per gli animali domestici e per i bambini.

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per aggiungere una recensione
Cookies e privacy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.