Menu
Il tuo carrello

Fiore di cera Ø 16 cm

Fiore di cera Ø 16 cm
Fiore di cera Ø 16 cm
Fiore di cera Ø 16 cm
Fiore di cera Ø 16 cm
Spedizione gratuita -30 %
Fiore di cera Ø 16 cm
Fiore di cera Ø 16 cm
Fiore di cera Ø 16 cm
Fiore di cera Ø 16 cm
Fiore di cera Ø 16 cm
Hoya carnosa
Conosciuta anche con il nome di Fiore di cera o Hoya carnosa
Diametro Vaso
16cm
Altezza
50 CM
Tipo Pianta
Sempreverde rampicante
  • Disponibilità: Pronta Consegna
  • Codice prodotto: CA01016050575
This offer ends in:
Giorno
Ora
Min
Sec
24,90€
17,43€
IVA esclusa: 15,85€

La Hoya carnosa, comunemente conosciuta come Fiore di cera é un arbusto rampicante o strisciante appartenente alla famiglia delle Apocynacee ed originaria dell'Asia meridionale, dell'Australia e della Polinesia. Come pianta da appartamento, ha un portamento così vigoroso che può essere coltivata anche sui nostri terrazzi in piena estate grazie ai suoi coriacei fusti flessibili che si attorcigliano su qualsiasi tutore e graticcio. A maturità vegetativa, può raggiungere l'altezza di 3 metri se coltivata in vaso. Fiorisce dalla tarda primavera fino all'estate inoltrata, producendo delle particolari infiorescenze pendule con fiorellini bianchi e cerosi, raggruppati ad ombrellino, dall'intensa profumazione. Ha foglie ovali, dure e coriacee dal verde brillante in cui immagazzina la sua riserva idrica.

Spedizione sempre gratuita in tutta Italia

SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
Spediamo in tutta Italia
ASSISTENZA CONTINUATA
ASSISTENZA CONTINUATA
Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono.
Periodo fioritura
GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Diametro Vaso
16cm
Altezza
50 CM
Colore
Bianco
Profumo
Profumo
Difficoltà
Normale
Esposizione
Luminosa senza sole diretto
Irrigazione
Moderata
Tipo Pianta
Sempreverde rampicante
Quando rinvasare
Ogni 2-3 anni ad inizio Primavera
Concimazione
Da Maggio a Settembre
Terreno
Ricco, organico e ben drenato con argilla
Pet Friendly
 

Come il Gelsomino del Madagascar, l'Hoya carnosa predilige zone molto luminose ma riparate dai raggi diretti del sole nelle ore più calde della stagione estiva. Necessità di poca terra e contenitori non molto grandi infatti va rinvasata ogni 2-3 anni in vasi leggermente più grandi, da Febbraio a Marzo. Si può mettere a dimora in piena terra solo se si vive in territori con inverni miti dove le temperature non scendono mai sotto i 10°C. Va innaffiata da Marzo a Settembre con frequenza ma senza provocare i ristagni idrici e possibilmente bagnando soltanto i primi 3 cm di substrato mentre da Novembre a Marzo le innaffiature vanno molto ridotte. Va fertilizzata con concime per piante da fiore 2 volte al mese durante il suo periodo di fioritura. Il suo terreno ideale é sciolto, organico e fortemente drenato con inerti e perlite. Il suo range di temperatura ideale é dai 10 ai 25°C. e va posizionata preferibilmente a Sud. Va potata a novembre, prima dell'Inverno, accorciando i rami di almeno 2/3 di lunghezza e tagliando al di sopra di una coppia di foglie. Non vanno rimossi i fiori secchi perché dagli stessi peduncoli si hanno le successive fioriture.

Il nome comune utilizzato in Europa per identificare l'Hoya carnosa é Wax Plant che in inglese si traduce come "impianto di cera". Nel linguaggio dei fiori simboleggia la bellezza scultorea.

Generalità

Conosciuta anche con il nome di Fiore di cera o Hoya carnosa

Cura della pianta

Come il Gelsomino del Madagascar, l'Hoya carnosa predilige zone molto luminose ma riparate dai raggi diretti del sole nelle ore più calde della stagione estiva. Necessità di poca terra e contenitori non molto grandi infatti va rinvasata ogni 2-3 anni in vasi leggermente più grandi, da Febbraio a Marzo. Si può mettere a dimora in piena terra solo se si vive in territori con inverni miti dove le temperature non scendono mai sotto i 10°C. Va innaffiata da Marzo a Settembre con frequenza ma senza provocare i ristagni idrici e possibilmente bagnando soltanto i primi 3 cm di substrato mentre da Novembre a Marzo le innaffiature vanno molto ridotte. Va fertilizzata con concime per piante da fiore 2 volte al mese durante il suo periodo di fioritura. Il suo terreno ideale é sciolto, organico e fortemente drenato con inerti e perlite. Il suo range di temperatura ideale é dai 10 ai 25°C. e va posizionata preferibilmente a Sud. Va potata a novembre, prima dell'Inverno, accorciando i rami di almeno 2/3 di lunghezza e tagliando al di sopra di una coppia di foglie. Non vanno rimossi i fiori secchi perché dagli stessi peduncoli si hanno le successive fioriture.

Curiosità

Il nome comune utilizzato in Europa per identificare l'Hoya carnosa é Wax Plant che in inglese si traduce come "impianto di cera". Nel linguaggio dei fiori simboleggia la bellezza scultorea.

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per aggiungere una recensione
Cookies e privacy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.