Carrello 0

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Agave Parrasana - Ø 30cm

Agave Parrasana

Conosciuta anche con il nome: Zammara; pianta sentinella; pianta secolo; maguey; aloe americana

Prezzo di listino: 44,99 €

Prezzo Speciale 31,49 €

Varietà dalla crescita lenta e sviluppo contenuto. Le foglie carnose e rigide, disposte a rosetta, sono di un colore che sfuma tra il verde ed il grigio-azzurro; presentano molteplici spine argentee lungo i margini ed un aculeo scuro più pronunciato.
CHIAMACI ALLO

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Fioritura e peculiarità della pianta
RACCOLTA
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
30cm
ALTEZZA
45
COLORE
Giallo
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
facilissimo
ESPOSIZIONE
Sole-Mezz'ombra
IRRIGAZIONE
Bassa
TIPO PIANTA
Cespuglio
TERRENO
povero, ben drenato

Posizioniamola in pieno sole ed in un terreno povero, sassoso, ma soprattutto ben drenato. Sopporta la presenza di venti salmastri e la protratta siccità; in luoghi con inverni molto freddi e lunghi troviamole un posto riparato o provvediamo ad un ricovero in ambiente luminoso e fresco. In primavera può tornare utile alleggerire la pianta dalle foglie basali vecchie, secche o danneggiate e con l'occasione rimuovere pure, qualora presenti, le giovani agavi spuntate intorno alla base. Le ridotte dimensioni anche nello stadio maturo la fanno preferire in situazioni quali vasi e contenitori di balconi e terrazze; in piena terra invece necessita di accompagnarsi ad altre cactacee e succulente che magari ne esaltino le preziose peculiarità morfologiche.

Posizioniamola in pieno sole ed in un terreno povero, sassoso, ma soprattutto ben drenato. Sopporta la presenza di venti salmastri e la protratta siccità; in luoghi con inverni molto freddi e lunghi troviamole un posto riparato o provvediamo ad un ricovero in ambiente luminoso e fresco. In primavera può tornare utile alleggerire la pianta dalle foglie basali vecchie, secche o danneggiate e con l'occasione rimuovere pure, qualora presenti, le giovani agavi spuntate intorno alla base. Le ridotte dimensioni anche nello stadio maturo la fanno preferire in situazioni quali vasi e contenitori di balconi e terrazze; in piena terra invece necessita di accompagnarsi ad altre cactacee e succulente che magari ne esaltino le preziose peculiarità morfologiche.

La fitta disposiizone delle foglie a rosetta hanno fatto meritare a questa pianta il nome popolare inglese di “Cabbale head agave”, cioè “agave-cavolo”. L'imprevedibile fioritura è davvero appariscente e probabilmente da questa caratteristica nascerebbe il nome del genere “Agave” che deriverebbe appunto da un termine greco che significa “nobile o illustre”: dal cuore delle foglie improvvisamente spunta e cresce a vista d'occhio un fusto di alcuni metri d'altezza che porta in alto numerosi fiori giallo-verdastri cui seguono frutti contenenti semi neri squamiformi.

CHIAMACI ALLO

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

DIAMETRO VASO
30cm
ALTEZZA
45 cm
COLORE
Giallo
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
facilissimo
ESPOSIZIONE
Sole-Mezz'ombra
IRRIGAZIONE
Bassa
TIPO PIANTA
Cespuglio
TERRENO
povero, ben drenato

Posizioniamola in pieno sole ed in un terreno povero, sassoso, ma soprattutto ben drenato. Sopporta la presenza di venti salmastri e la protratta siccità; in luoghi con inverni molto freddi e lunghi troviamole un posto riparato o provvediamo ad un ricovero in ambiente luminoso e fresco. In primavera può tornare utile alleggerire la pianta dalle foglie basali vecchie, secche o danneggiate e con l'occasione rimuovere pure, qualora presenti, le giovani agavi spuntate intorno alla base. Le ridotte dimensioni anche nello stadio maturo la fanno preferire in situazioni quali vasi e contenitori di balconi e terrazze; in piena terra invece necessita di accompagnarsi ad altre cactacee e succulente che magari ne esaltino le preziose peculiarità morfologiche.

Posizioniamola in pieno sole ed in un terreno povero, sassoso, ma soprattutto ben drenato. Sopporta la presenza di venti salmastri e la protratta siccità; in luoghi con inverni molto freddi e lunghi troviamole un posto riparato o provvediamo ad un ricovero in ambiente luminoso e fresco. In primavera può tornare utile alleggerire la pianta dalle foglie basali vecchie, secche o danneggiate e con l'occasione rimuovere pure, qualora presenti, le giovani agavi spuntate intorno alla base. Le ridotte dimensioni anche nello stadio maturo la fanno preferire in situazioni quali vasi e contenitori di balconi e terrazze; in piena terra invece necessita di accompagnarsi ad altre cactacee e succulente che magari ne esaltino le preziose peculiarità morfologiche.

La fitta disposiizone delle foglie a rosetta hanno fatto meritare a questa pianta il nome popolare inglese di “Cabbale head agave”, cioè “agave-cavolo”. L'imprevedibile fioritura è davvero appariscente e probabilmente da questa caratteristica nascerebbe il nome del genere “Agave” che deriverebbe appunto da un termine greco che significa “nobile o illustre”: dal cuore delle foglie improvvisamente spunta e cresce a vista d'occhio un fusto di alcuni metri d'altezza che porta in alto numerosi fiori giallo-verdastri cui seguono frutti contenenti semi neri squamiformi.