Carrello 0

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

ALBERO SIMILE DI MELOGRANO A 'DENTE DI CAVALLO'

PUNICA GRANATUM

17,81 €
i tratta di piante vere e che potrebbero arrivare a casa diverse a seconda del periodo in cui uno lo acquista. Se per esempio non è il periodo di fioritura della pianta, ti arriva senza alcun fiore. Potrebbe essere con una ramificazione diversa o fiori cresciuti diversamente da quelli visibili in foto. Se hai qualche dubbio prima dell'acquisto, chiedici pure, in modo da evitare fraintendimenti. Siamo vivaisti da 60 anni, sappiamo come curare bene le piante. LA PIANTA SARA’ CONSEGNATA IN UN VASO DI PLASTICA RIGIDA. Originaria delle regioni asiatiche, il melograno è una delle piante da frutto più coltivate nell'area mediterranea. Sulla corteccia chiara si sviluppano foglie piccole e lanceolate, di colore verde chiaro. All’inizio delle stagioni caldi crescono ricchi fiori di colore rosso intenso, accompagnati poi dal frutto: la vera attrattiva della pianta. Le bacche di melograno sono rivestiti da una spessa pelle dalle tonalità di giallo, arancio o rosso e contengono piccoli e ricchi semi polposi. I semi che possono consumarsi crudi o per usati per preparare succhi, sono la vera motivazione della coltivazione di questa pianta, ma il portamento e i colori accessi dei frutti e dei fiori, la rendono anche uno splendido arbusto ornamentale.

Ordina ora e ricevi entro Domenica 22 Settembre

CHIAMACI ALLO
+39 080.2228170

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Periodo di fioritura e dettagli
FIORITURA
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
RACCOLTA
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
20 cm
ALTEZZA
130 cm
ALTEZZA PACCO
135 cm
COLORE
Rosso
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
Sole
IRRIGAZIONE
Moderata
TIPO PIANTA
Sempre verde
QUANDO RINVASARE
Quando il vaso diventa troppo piccolo
CONCIMAZIONE
Fine inverno
TERRENO
Sciolto e profondo

Cura I melograni prediligano le zone soleggiate e ben illuminate, ma si sviluppano ugualmente bene nei luoghi ombrati. Bisogna però assicurarsi, se coltivate in ombra, che ricevano almeno 5 ore di irradiamento solare diretto. Molto diffusa nel bacino mediterraneo, predilige climi temperati miti, senza soffrire particolarmente il caldo. Le annaffiature devono essere regolari, una volta ogni 9-10, un intervallo che consente al terreno di asciugarsi tra un’irrigazione e l’altra. E’ bene evitare gli eccessi, ma bisogna assicurarsi di bagnare bene il substrato. Durante le stagioni fredde le annaffiature devono diminuire. Concimazione e terreno Si consiglia di procedere con una concimazione organica a fine inverno, per poi proseguire con l’utilizzo di un concime a lenta cessione, ogni 4 mesi. In fatto di terricci, il melograno si adatta bene a diversi tipi di terreno, ma predilige comunque quelli ben sciolti e profondi.

Cura I melograni prediligano le zone soleggiate e ben illuminate, ma si sviluppano ugualmente bene nei luoghi ombrati. Bisogna però assicurarsi, se coltivate in ombra, che ricevano almeno 5 ore di irradiamento solare diretto. Molto diffusa nel bacino mediterraneo, predilige climi temperati miti, senza soffrire particolarmente il caldo. Le annaffiature devono essere regolari, una volta ogni 9-10, un intervallo che consente al terreno di asciugarsi tra un’irrigazione e l’altra. E’ bene evitare gli eccessi, ma bisogna assicurarsi di bagnare bene il substrato. Durante le stagioni fredde le annaffiature devono diminuire. Concimazione e terreno Si consiglia di procedere con una concimazione organica a fine inverno, per poi proseguire con l’utilizzo di un concime a lenta cessione, ogni 4 mesi. In fatto di terricci, il melograno si adatta bene a diversi tipi di terreno, ma predilige comunque quelli ben sciolti e profondi.

CHIAMACI ALLO
+39 080.2228170

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
20 CM cm
ALTEZZA
130 CM cm
ALTEZZA PACCO
135 cm
COLORE
Rosso
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
Sole
IRRIGAZIONE
Moderata
TIPO PIANTA
Sempre verde
QUANDO RINVASARE
Quando il vaso diventa troppo piccolo
CONCIMAZIONE
Fine inverno
TERRENO
Sciolto e profondo

Cura I melograni prediligano le zone soleggiate e ben illuminate, ma si sviluppano ugualmente bene nei luoghi ombrati. Bisogna però assicurarsi, se coltivate in ombra, che ricevano almeno 5 ore di irradiamento solare diretto. Molto diffusa nel bacino mediterraneo, predilige climi temperati miti, senza soffrire particolarmente il caldo. Le annaffiature devono essere regolari, una volta ogni 9-10, un intervallo che consente al terreno di asciugarsi tra un’irrigazione e l’altra. E’ bene evitare gli eccessi, ma bisogna assicurarsi di bagnare bene il substrato. Durante le stagioni fredde le annaffiature devono diminuire. Concimazione e terreno Si consiglia di procedere con una concimazione organica a fine inverno, per poi proseguire con l’utilizzo di un concime a lenta cessione, ogni 4 mesi. In fatto di terricci, il melograno si adatta bene a diversi tipi di terreno, ma predilige comunque quelli ben sciolti e profondi.

Cura I melograni prediligano le zone soleggiate e ben illuminate, ma si sviluppano ugualmente bene nei luoghi ombrati. Bisogna però assicurarsi, se coltivate in ombra, che ricevano almeno 5 ore di irradiamento solare diretto. Molto diffusa nel bacino mediterraneo, predilige climi temperati miti, senza soffrire particolarmente il caldo. Le annaffiature devono essere regolari, una volta ogni 9-10, un intervallo che consente al terreno di asciugarsi tra un’irrigazione e l’altra. E’ bene evitare gli eccessi, ma bisogna assicurarsi di bagnare bene il substrato. Durante le stagioni fredde le annaffiature devono diminuire. Concimazione e terreno Si consiglia di procedere con una concimazione organica a fine inverno, per poi proseguire con l’utilizzo di un concime a lenta cessione, ogni 4 mesi. In fatto di terricci, il melograno si adatta bene a diversi tipi di terreno, ma predilige comunque quelli ben sciolti e profondi.