Carrello 0

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

ASPARAGINA RICADENTE

ASPARAGUS MEYERI

10,56 €
La pianta sarà consegnata in vaso di plastica rigida. Originaria dell'Africa tropicale e dell'Asia occidentale, l'asparagus è comunemente conosciuto con il nome di asparago. Differentemente dall'idea più diffusa che lega questa pianta al campo culinario, l'asparagus si presta benissimo alla decorazione in cesti sospesi o come cuscinetti nelle aiuole. I suoi fusti ricadenti e multeplici sono l'elemento più spiccante, soprattutto per la loro forma allungata e ricadente, per la quale questa pianta è anche conosciuta come "coda di gatto". I fiorellini piccoli e bianchi, crescono ascellari durante la bella stagione e accompagnano il verde chiaro e luminoso del fogliame, che fa decisamente rivalutare questa pianta nel campo ornamentale.

Ordina ora e ricevi entro Lunedi 23 Dicembre

CHIAMACI ALLO
+39 080.2228170

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Periodo di fioritura e dettagli
DIAMETRO VASO
20 cm
ALTEZZA
80 cm
ALTEZZA PACCO
80 cm
COLORE
Verde
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
Facile
ESPOSIZIONE
Mezza ombra
IRRIGAZIONE
Moderata
TIPO PIANTA
Sempre verde
QUANDO RINVASARE
Primavera
CONCIMAZIONE
Ogni 15 giorni
TERRENO
Ben drenante

Cura L’asparagus predilige luoghi luminosi e ben soleggiati, ma cresce bene anche a mezz'ombra. E’ una pianta che teme particolarmente il freddo e non deve essere esposta a temperature che scendono sotto i 7°; durante le stagioni fredde quindi, la pianta deve essere rientrata. La temperatura ottimale per coltivazione è di circa 15°. Far attenzione a ripararla da gelate o da venti freddi, sebbene necessiti comunque zone areate. Questa pianta richiede abbondanti annaffiature solo durante le stagioni calde, facendo attenzione comunque a non far ristagnare l’acqua. Durante il resto dell’anno le annaffiature devono essere sporadiche, si assicuri solo di non far seccare il terreno. Concimazione La concimazione deve avvenire ogni due settimane durante la bella stagione, somministrando il fertilizzante con l’acqua dell’annaffiatura. I concimi consigliati sono quelli ricchi degli elementi nutritivi principali, quali azoto, potassio e fosforo. Non devono mancare anche elementi nutritivi secondari, quali ferro, manganese, rame, zinco, boro e molibdeno. Rinvaso e Terreno Il rinvaso deve essere effettuato in primavera, solo se il vaso non riesce più a contenere l’apparato radicale. Il terriccio che questa pianta predilige deve essere ricco di torba o sabbia, in modo tale da evitare ristagni idrici.

Cura L’asparagus predilige luoghi luminosi e ben soleggiati, ma cresce bene anche a mezz'ombra. E’ una pianta che teme particolarmente il freddo e non deve essere esposta a temperature che scendono sotto i 7°; durante le stagioni fredde quindi, la pianta deve essere rientrata. La temperatura ottimale per coltivazione è di circa 15°. Far attenzione a ripararla da gelate o da venti freddi, sebbene necessiti comunque zone areate. Questa pianta richiede abbondanti annaffiature solo durante le stagioni calde, facendo attenzione comunque a non far ristagnare l’acqua. Durante il resto dell’anno le annaffiature devono essere sporadiche, si assicuri solo di non far seccare il terreno. Concimazione La concimazione deve avvenire ogni due settimane durante la bella stagione, somministrando il fertilizzante con l’acqua dell’annaffiatura. I concimi consigliati sono quelli ricchi degli elementi nutritivi principali, quali azoto, potassio e fosforo. Non devono mancare anche elementi nutritivi secondari, quali ferro, manganese, rame, zinco, boro e molibdeno. Rinvaso e Terreno Il rinvaso deve essere effettuato in primavera, solo se il vaso non riesce più a contenere l’apparato radicale. Il terriccio che questa pianta predilige deve essere ricco di torba o sabbia, in modo tale da evitare ristagni idrici.

CHIAMACI ALLO
+39 080.2228170

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

DIAMETRO VASO
20 CM cm
ALTEZZA
80 CM cm
ALTEZZA PACCO
80 cm
COLORE
Verde
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
Facile
ESPOSIZIONE
Mezza ombra
IRRIGAZIONE
Moderata
TIPO PIANTA
Sempre verde
QUANDO RINVASARE
Primavera
CONCIMAZIONE
Ogni 15 giorni
TERRENO
Ben drenante

Cura L’asparagus predilige luoghi luminosi e ben soleggiati, ma cresce bene anche a mezz'ombra. E’ una pianta che teme particolarmente il freddo e non deve essere esposta a temperature che scendono sotto i 7°; durante le stagioni fredde quindi, la pianta deve essere rientrata. La temperatura ottimale per coltivazione è di circa 15°. Far attenzione a ripararla da gelate o da venti freddi, sebbene necessiti comunque zone areate. Questa pianta richiede abbondanti annaffiature solo durante le stagioni calde, facendo attenzione comunque a non far ristagnare l’acqua. Durante il resto dell’anno le annaffiature devono essere sporadiche, si assicuri solo di non far seccare il terreno. Concimazione La concimazione deve avvenire ogni due settimane durante la bella stagione, somministrando il fertilizzante con l’acqua dell’annaffiatura. I concimi consigliati sono quelli ricchi degli elementi nutritivi principali, quali azoto, potassio e fosforo. Non devono mancare anche elementi nutritivi secondari, quali ferro, manganese, rame, zinco, boro e molibdeno. Rinvaso e Terreno Il rinvaso deve essere effettuato in primavera, solo se il vaso non riesce più a contenere l’apparato radicale. Il terriccio che questa pianta predilige deve essere ricco di torba o sabbia, in modo tale da evitare ristagni idrici.

Cura L’asparagus predilige luoghi luminosi e ben soleggiati, ma cresce bene anche a mezz'ombra. E’ una pianta che teme particolarmente il freddo e non deve essere esposta a temperature che scendono sotto i 7°; durante le stagioni fredde quindi, la pianta deve essere rientrata. La temperatura ottimale per coltivazione è di circa 15°. Far attenzione a ripararla da gelate o da venti freddi, sebbene necessiti comunque zone areate. Questa pianta richiede abbondanti annaffiature solo durante le stagioni calde, facendo attenzione comunque a non far ristagnare l’acqua. Durante il resto dell’anno le annaffiature devono essere sporadiche, si assicuri solo di non far seccare il terreno. Concimazione La concimazione deve avvenire ogni due settimane durante la bella stagione, somministrando il fertilizzante con l’acqua dell’annaffiatura. I concimi consigliati sono quelli ricchi degli elementi nutritivi principali, quali azoto, potassio e fosforo. Non devono mancare anche elementi nutritivi secondari, quali ferro, manganese, rame, zinco, boro e molibdeno. Rinvaso e Terreno Il rinvaso deve essere effettuato in primavera, solo se il vaso non riesce più a contenere l’apparato radicale. Il terriccio che questa pianta predilige deve essere ricco di torba o sabbia, in modo tale da evitare ristagni idrici.