Carrello 0

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

BOUGANVILLEA ROSA RAMPICANTE PIRAMIDALE

BOUGANVILLEA CALIFORNIANA

28,16 €
La pianta è un essere vivo,cresce e segue cicli naturali: pertanto potrebbe subire variazioni. Consegnata in vaso di plastica. Soprattutto coltivata come pianta ornamentale, è una decorazione perfetta per giardini e terrazzi in vaso, ma anche a contrasto con i muri sui quali ricade o si arrampica. A creare il bel contrasto sono sicuramente i fiori rosa, viola o bianchi che scendono a cascata sulla ramificazione.

Ordina ora e ricevi entro Domenica 12 Aprile

CHIAMACI ALLO
+39 080.2228170

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Periodo di fioritura e dettagli
FIORITURA
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
18 cm
ALTEZZA
230 cm
ALTEZZA PACCO
250 cm
COLORE
Rosa
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
Facile
ESPOSIZIONE
Sole
IRRIGAZIONE
Moderata
TIPO PIANTA
Sempre verde
QUANDO RINVASARE
Ogni anno
CONCIMAZIONE
Periodo estivo
TERRENO
Ricco di elementi nutritivi

La bouganville è una pianta rampicante arbustiva, proveniente dal Brasile, ma che trova la sua diffusione in tutte le zone del mondo con clima mite. Soprattutto coltivata come pianta ornamentale, è una decorazione perfetta per giardini e terrazzi in vaso, ma anche a contrasto con i muri sui quali ricade o si arrampica. A creare il bel contrasto sono sicuramente i fiori rosa, viola o bianchi che scendono a cascata sulla ramificazione.Molto appariscenti e semplici da coltivare, sono ideali per chi vuole rendere distinto l'ambiente esterno con la sua forma particolare e i fiori dalla delicata bellezza.CuraLa bouganvillea è una pianta molto semplice da coltivare.Può essere coltivata in piena terra nelle zone a clima temperato, posizionandole in zone luminose. Al contrario devono essere coltivate in vaso e riparate in ambienti chiusi, se il clima è freddo e soprattutto se le temperature invernali scendono al di sotto dei 5°.Crescono bene con una temperatura di 21° e necessitano zone ben ventilate e ben esposte al sole, dove possono ricevere i raggi solari diretti per almeno 3-4 ore al giorno. Per ottenere un'esposizione omogenea, bisognerà girare il vaso durante il giorno.La temperatura minima che riesce a sopportare è di 7°, e richiede almeno i 16° durante la crescita. La pianta cresce meglio in un vaso spazioso. Per una crescita equilibrata girare periodicamente la pianta contenuta in vaso.Le annaffiature, durante le stagioni calde, devono essere frequenti per consentire una costante umidità dei substrati. Durante i periodi freddi invece, le irrigazioni devono essere ridotte al minimo, assicurandosi però di non far seccare il terreno.RinvasoIl rinvaso deve avvenire ogni anno, alla fine dell'inverno o all'inizio della primavera, spostando la pianta in un vaso più grande.Il terriccio da usare deve essere leggerlo, ma composto anche da sabbia, torba per essere ben drenante, e terra di brughiera.ConcimazioneLa concimazione deve avvenire durante tutto il periodo estivo, con una frequenza settimanale. Il concime deve essere somministrato aggiungendolo all'acqua dell'annaffiatura, riducendo leggermente le dosi rispetto a quelle indicate sulla confezione.Il concime deve contenere tutti gli elementi necessari alla crescita: azoto, fosforo, potassio, ferro, manganese, rame, zinco, boro e molibdeno.

La bouganville è una pianta rampicante arbustiva, proveniente dal Brasile, ma che trova la sua diffusione in tutte le zone del mondo con clima mite. Soprattutto coltivata come pianta ornamentale, è una decorazione perfetta per giardini e terrazzi in vaso, ma anche a contrasto con i muri sui quali ricade o si arrampica. A creare il bel contrasto sono sicuramente i fiori rosa, viola o bianchi che scendono a cascata sulla ramificazione.Molto appariscenti e semplici da coltivare, sono ideali per chi vuole rendere distinto l'ambiente esterno con la sua forma particolare e i fiori dalla delicata bellezza.CuraLa bouganvillea è una pianta molto semplice da coltivare.Può essere coltivata in piena terra nelle zone a clima temperato, posizionandole in zone luminose. Al contrario devono essere coltivate in vaso e riparate in ambienti chiusi, se il clima è freddo e soprattutto se le temperature invernali scendono al di sotto dei 5°.Crescono bene con una temperatura di 21° e necessitano zone ben ventilate e ben esposte al sole, dove possono ricevere i raggi solari diretti per almeno 3-4 ore al giorno. Per ottenere un'esposizione omogenea, bisognerà girare il vaso durante il giorno.La temperatura minima che riesce a sopportare è di 7°, e richiede almeno i 16° durante la crescita. La pianta cresce meglio in un vaso spazioso. Per una crescita equilibrata girare periodicamente la pianta contenuta in vaso.Le annaffiature, durante le stagioni calde, devono essere frequenti per consentire una costante umidità dei substrati. Durante i periodi freddi invece, le irrigazioni devono essere ridotte al minimo, assicurandosi però di non far seccare il terreno.RinvasoIl rinvaso deve avvenire ogni anno, alla fine dell'inverno o all'inizio della primavera, spostando la pianta in un vaso più grande.Il terriccio da usare deve essere leggerlo, ma composto anche da sabbia, torba per essere ben drenante, e terra di brughiera.ConcimazioneLa concimazione deve avvenire durante tutto il periodo estivo, con una frequenza settimanale. Il concime deve essere somministrato aggiungendolo all'acqua dell'annaffiatura, riducendo leggermente le dosi rispetto a quelle indicate sulla confezione.Il concime deve contenere tutti gli elementi necessari alla crescita: azoto, fosforo, potassio, ferro, manganese, rame, zinco, boro e molibdeno.

CHIAMACI ALLO
+39 080.2228170

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
18 CM cm
ALTEZZA
230 CM cm
ALTEZZA PACCO
250 cm
COLORE
Rosa
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
Facile
ESPOSIZIONE
Sole
IRRIGAZIONE
Moderata
TIPO PIANTA
Sempre verde
QUANDO RINVASARE
Ogni anno
CONCIMAZIONE
Periodo estivo
TERRENO
Ricco di elementi nutritivi

La bouganville è una pianta rampicante arbustiva, proveniente dal Brasile, ma che trova la sua diffusione in tutte le zone del mondo con clima mite. Soprattutto coltivata come pianta ornamentale, è una decorazione perfetta per giardini e terrazzi in vaso, ma anche a contrasto con i muri sui quali ricade o si arrampica. A creare il bel contrasto sono sicuramente i fiori rosa, viola o bianchi che scendono a cascata sulla ramificazione.Molto appariscenti e semplici da coltivare, sono ideali per chi vuole rendere distinto l'ambiente esterno con la sua forma particolare e i fiori dalla delicata bellezza.CuraLa bouganvillea è una pianta molto semplice da coltivare.Può essere coltivata in piena terra nelle zone a clima temperato, posizionandole in zone luminose. Al contrario devono essere coltivate in vaso e riparate in ambienti chiusi, se il clima è freddo e soprattutto se le temperature invernali scendono al di sotto dei 5°.Crescono bene con una temperatura di 21° e necessitano zone ben ventilate e ben esposte al sole, dove possono ricevere i raggi solari diretti per almeno 3-4 ore al giorno. Per ottenere un'esposizione omogenea, bisognerà girare il vaso durante il giorno.La temperatura minima che riesce a sopportare è di 7°, e richiede almeno i 16° durante la crescita. La pianta cresce meglio in un vaso spazioso. Per una crescita equilibrata girare periodicamente la pianta contenuta in vaso.Le annaffiature, durante le stagioni calde, devono essere frequenti per consentire una costante umidità dei substrati. Durante i periodi freddi invece, le irrigazioni devono essere ridotte al minimo, assicurandosi però di non far seccare il terreno.RinvasoIl rinvaso deve avvenire ogni anno, alla fine dell'inverno o all'inizio della primavera, spostando la pianta in un vaso più grande.Il terriccio da usare deve essere leggerlo, ma composto anche da sabbia, torba per essere ben drenante, e terra di brughiera.ConcimazioneLa concimazione deve avvenire durante tutto il periodo estivo, con una frequenza settimanale. Il concime deve essere somministrato aggiungendolo all'acqua dell'annaffiatura, riducendo leggermente le dosi rispetto a quelle indicate sulla confezione.Il concime deve contenere tutti gli elementi necessari alla crescita: azoto, fosforo, potassio, ferro, manganese, rame, zinco, boro e molibdeno.

La bouganville è una pianta rampicante arbustiva, proveniente dal Brasile, ma che trova la sua diffusione in tutte le zone del mondo con clima mite. Soprattutto coltivata come pianta ornamentale, è una decorazione perfetta per giardini e terrazzi in vaso, ma anche a contrasto con i muri sui quali ricade o si arrampica. A creare il bel contrasto sono sicuramente i fiori rosa, viola o bianchi che scendono a cascata sulla ramificazione.Molto appariscenti e semplici da coltivare, sono ideali per chi vuole rendere distinto l'ambiente esterno con la sua forma particolare e i fiori dalla delicata bellezza.CuraLa bouganvillea è una pianta molto semplice da coltivare.Può essere coltivata in piena terra nelle zone a clima temperato, posizionandole in zone luminose. Al contrario devono essere coltivate in vaso e riparate in ambienti chiusi, se il clima è freddo e soprattutto se le temperature invernali scendono al di sotto dei 5°.Crescono bene con una temperatura di 21° e necessitano zone ben ventilate e ben esposte al sole, dove possono ricevere i raggi solari diretti per almeno 3-4 ore al giorno. Per ottenere un'esposizione omogenea, bisognerà girare il vaso durante il giorno.La temperatura minima che riesce a sopportare è di 7°, e richiede almeno i 16° durante la crescita. La pianta cresce meglio in un vaso spazioso. Per una crescita equilibrata girare periodicamente la pianta contenuta in vaso.Le annaffiature, durante le stagioni calde, devono essere frequenti per consentire una costante umidità dei substrati. Durante i periodi freddi invece, le irrigazioni devono essere ridotte al minimo, assicurandosi però di non far seccare il terreno.RinvasoIl rinvaso deve avvenire ogni anno, alla fine dell'inverno o all'inizio della primavera, spostando la pianta in un vaso più grande.Il terriccio da usare deve essere leggerlo, ma composto anche da sabbia, torba per essere ben drenante, e terra di brughiera.ConcimazioneLa concimazione deve avvenire durante tutto il periodo estivo, con una frequenza settimanale. Il concime deve essere somministrato aggiungendolo all'acqua dell'annaffiatura, riducendo leggermente le dosi rispetto a quelle indicate sulla confezione.Il concime deve contenere tutti gli elementi necessari alla crescita: azoto, fosforo, potassio, ferro, manganese, rame, zinco, boro e molibdeno.