Carrello 0

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

Ciclamino Rosa In Vaso Terracotta - Ø 16cm

Ciclamino

Conosciuta anche con il nome di Ciclamino, specie erbacea perenne

Prezzo di listino: 9,99 €

Prezzo Speciale 6,99 €

Pianta originaria dell'Europa e dell'Asia, pianta che ha origine da un tubero, che può sempre rigenerarsi con il passare degli anni
CHIAMACI ALLO

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Fioritura e peculiarità della pianta
FIORITURA
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
RACCOLTA
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
16cm
ALTEZZA
40
COLORE
Rosa
PROFUMO
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
Mezz'ombra
IRRIGAZIONE
Moderata
TIPO PIANTA
Sempre verde
QUANDO RINVASARE
Inizio Primavera
CONCIMAZIONE
Autunno
TERRENO
Terreno umido

Cura Per una crescita sana del ciclamino sono necessarie cure attente, soprattutto badando alla temperatura. La temperatura ottimale è di 15°, che può arrivare ai 18°-20° in inverno. Bisogna essere accorti a non posizionarli vicino a fonti di calore e a non esporli direttamente alla luce del sole; se vogliono essere esposti all’esterno, si ci assicuri che le piante siano poste in zone semi ombreggiate. Non esporre il ciclamino a correnti forti, ma assicurare un regolare riciclo d’aria. Concimazione La concimazione deve avvenire ogni due- tre settimane, aggiungendo all’acqua per l’annaffiatura concime liquido. Per agevolare la fioritura è consigliabile usare un concime con elevata quantità di potassio; per la fase di crescita della pianta, si prediliga un concime contenente azoto, per stimolare la produzione di foglie. Rinvaso Il rinvaso di solito avviene dopo la fioritura, quindi all’inizio della primavera, o comunque quando il vaso è diventato troppo piccolo per contenere le radici. Ci si assicuri quindi che si disponga di un vaso più grande, sul quale fondo si dovranno mettere dei cocci per favorire il drenaggio. Necessitando un substrato acido, il terriccio che deve essere utilizzato, deve comprendere in parti uguali terra di bosco, torba e sabbia.

Cura Per una crescita sana del ciclamino sono necessarie cure attente, soprattutto badando alla temperatura. La temperatura ottimale è di 15°, che può arrivare ai 18°-20° in inverno. Bisogna essere accorti a non posizionarli vicino a fonti di calore e a non esporli direttamente alla luce del sole; se vogliono essere esposti all’esterno, si ci assicuri che le piante siano poste in zone semi ombreggiate. Non esporre il ciclamino a correnti forti, ma assicurare un regolare riciclo d’aria. Concimazione La concimazione deve avvenire ogni due- tre settimane, aggiungendo all’acqua per l’annaffiatura concime liquido. Per agevolare la fioritura è consigliabile usare un concime con elevata quantità di potassio; per la fase di crescita della pianta, si prediliga un concime contenente azoto, per stimolare la produzione di foglie. Rinvaso Il rinvaso di solito avviene dopo la fioritura, quindi all’inizio della primavera, o comunque quando il vaso è diventato troppo piccolo per contenere le radici. Ci si assicuri quindi che si disponga di un vaso più grande, sul quale fondo si dovranno mettere dei cocci per favorire il drenaggio. Necessitando un substrato acido, il terriccio che deve essere utilizzato, deve comprendere in parti uguali terra di bosco, torba e sabbia.

CHIAMACI ALLO

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
16cm
ALTEZZA
40 cm
COLORE
Rosa
PROFUMO
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
Mezz'ombra
IRRIGAZIONE
Moderata
TIPO PIANTA
Sempre verde
QUANDO RINVASARE
Inizio Primavera
CONCIMAZIONE
Autunno
TERRENO
Terreno umido

Cura Per una crescita sana del ciclamino sono necessarie cure attente, soprattutto badando alla temperatura. La temperatura ottimale è di 15°, che può arrivare ai 18°-20° in inverno. Bisogna essere accorti a non posizionarli vicino a fonti di calore e a non esporli direttamente alla luce del sole; se vogliono essere esposti all’esterno, si ci assicuri che le piante siano poste in zone semi ombreggiate. Non esporre il ciclamino a correnti forti, ma assicurare un regolare riciclo d’aria. Concimazione La concimazione deve avvenire ogni due- tre settimane, aggiungendo all’acqua per l’annaffiatura concime liquido. Per agevolare la fioritura è consigliabile usare un concime con elevata quantità di potassio; per la fase di crescita della pianta, si prediliga un concime contenente azoto, per stimolare la produzione di foglie. Rinvaso Il rinvaso di solito avviene dopo la fioritura, quindi all’inizio della primavera, o comunque quando il vaso è diventato troppo piccolo per contenere le radici. Ci si assicuri quindi che si disponga di un vaso più grande, sul quale fondo si dovranno mettere dei cocci per favorire il drenaggio. Necessitando un substrato acido, il terriccio che deve essere utilizzato, deve comprendere in parti uguali terra di bosco, torba e sabbia.

Cura Per una crescita sana del ciclamino sono necessarie cure attente, soprattutto badando alla temperatura. La temperatura ottimale è di 15°, che può arrivare ai 18°-20° in inverno. Bisogna essere accorti a non posizionarli vicino a fonti di calore e a non esporli direttamente alla luce del sole; se vogliono essere esposti all’esterno, si ci assicuri che le piante siano poste in zone semi ombreggiate. Non esporre il ciclamino a correnti forti, ma assicurare un regolare riciclo d’aria. Concimazione La concimazione deve avvenire ogni due- tre settimane, aggiungendo all’acqua per l’annaffiatura concime liquido. Per agevolare la fioritura è consigliabile usare un concime con elevata quantità di potassio; per la fase di crescita della pianta, si prediliga un concime contenente azoto, per stimolare la produzione di foglie. Rinvaso Il rinvaso di solito avviene dopo la fioritura, quindi all’inizio della primavera, o comunque quando il vaso è diventato troppo piccolo per contenere le radici. Ci si assicuri quindi che si disponga di un vaso più grande, sul quale fondo si dovranno mettere dei cocci per favorire il drenaggio. Necessitando un substrato acido, il terriccio che deve essere utilizzato, deve comprendere in parti uguali terra di bosco, torba e sabbia.