Carrello 0

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

CUSCINO DELLA SUOCERA IN CIOTOLA 40 CM

GRUSONII ECHINOCACTUS

58,63 €
Originaria dell'America centro meridionale e del Messico, l'echinocactus è uno dei cactus più particolari ed utilizzati in campo ornamentale. Il suo fusto globoso di un bel verde brillante, è sicuramente l'elemento di spicco del grusonii, che lo fa spiccare per la sua particolarità in qualsiasi ambiente si decida di collocarlo. La sua forma tondeggiante e la sue rigide spine color giallo oro, le hanno valso il nome di "sfera d'oro"."
CHIAMACI ALLO

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Fioritura e peculiarità della pianta
FIORITURA
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
40cm
ALTEZZA
40 cm
COLORE
Giallo
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
Mezza ombra
IRRIGAZIONE
Moderata
TIPO PIANTA
Sempre verde
QUANDO RINVASARE
Ogni anno

La pianta è un essere vivo,cresce e segue cicli naturali: pertanto potrebbe subire variazioni.Originaria dell'America centro meridionale e del Messico, l'echinocactus è uno dei cactus più particolari ed utilizzati in campo ornamentale. Il suo fusto globoso di un bel verde brillante, è sicuramente l'elemento di spicco del grusonii, che lo fa spiccare per la sua particolarità in qualsiasi ambiente si decida di collocarlo. La sua forma tondeggiante e la sue rigide spine color giallo oro, le hanno valso il nome di "sfera d'oro".La forma globosa, arricchita da bellissimi fiori gialli, è un cactus dall'alto livello ornamentale- dono perfetto per chi predilige piante particolari ed appariscenti per decorare gli ambienti.CuraBisogna assicurare alla pianta una buona luce, per questo bisogna esporla in zone in pieno sole. E' importante che il luogo dove sono poste le piante sia ben aerato.Le temperature ideali durante le stagioni più fredde devono vertere tra i 5° e i 10°, e possono sopportare climi più caldi durante le altre stagioni.Durante i mesi più caldi bisogna annaffiare con moderazione, assicurandosi che il terreno sia ben asciutto prima di procedere con la successiva bagnatura. Da circa metà agosto bisogna ridurre le annaffiature, e sospenderle per tutto l'autunno e l'inverno.ConcimazioneEffettuare la concimazione da marzo fino a metà agosto, con un concime specifico per piante cactacee a dosi dimezzate. Il concime deve essere somministrato settimanalmente- durante gli altri periodi non si concima.Rinvaso e TerrenoIl rinvaso deve essere effettuato ogni anno, a marzo. Deve essere svolto con molta attenzione in quanto è una pianta con radici molto delicate.Si deve utilizzare un terriccio adatto per le cactacee, mescolato a torba, sabbia e un po' di argilla, per favorire lo sgrondo dell'acqua in eccesso."

La pianta è un essere vivo,cresce e segue cicli naturali: pertanto potrebbe subire variazioni.Originaria dell'America centro meridionale e del Messico, l'echinocactus è uno dei cactus più particolari ed utilizzati in campo ornamentale. Il suo fusto globoso di un bel verde brillante, è sicuramente l'elemento di spicco del grusonii, che lo fa spiccare per la sua particolarità in qualsiasi ambiente si decida di collocarlo. La sua forma tondeggiante e la sue rigide spine color giallo oro, le hanno valso il nome di "sfera d'oro".La forma globosa, arricchita da bellissimi fiori gialli, è un cactus dall'alto livello ornamentale- dono perfetto per chi predilige piante particolari ed appariscenti per decorare gli ambienti.CuraBisogna assicurare alla pianta una buona luce, per questo bisogna esporla in zone in pieno sole. E' importante che il luogo dove sono poste le piante sia ben aerato.Le temperature ideali durante le stagioni più fredde devono vertere tra i 5° e i 10°, e possono sopportare climi più caldi durante le altre stagioni.Durante i mesi più caldi bisogna annaffiare con moderazione, assicurandosi che il terreno sia ben asciutto prima di procedere con la successiva bagnatura. Da circa metà agosto bisogna ridurre le annaffiature, e sospenderle per tutto l'autunno e l'inverno.ConcimazioneEffettuare la concimazione da marzo fino a metà agosto, con un concime specifico per piante cactacee a dosi dimezzate. Il concime deve essere somministrato settimanalmente- durante gli altri periodi non si concima.Rinvaso e TerrenoIl rinvaso deve essere effettuato ogni anno, a marzo. Deve essere svolto con molta attenzione in quanto è una pianta con radici molto delicate.Si deve utilizzare un terriccio adatto per le cactacee, mescolato a torba, sabbia e un po' di argilla, per favorire lo sgrondo dell'acqua in eccesso."

CHIAMACI ALLO

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
40cm
ALTEZZA
40 CM cm
COLORE
Giallo
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
Mezza ombra
IRRIGAZIONE
Moderata
TIPO PIANTA
Sempre verde
QUANDO RINVASARE
Ogni anno

La pianta è un essere vivo,cresce e segue cicli naturali: pertanto potrebbe subire variazioni.Originaria dell'America centro meridionale e del Messico, l'echinocactus è uno dei cactus più particolari ed utilizzati in campo ornamentale. Il suo fusto globoso di un bel verde brillante, è sicuramente l'elemento di spicco del grusonii, che lo fa spiccare per la sua particolarità in qualsiasi ambiente si decida di collocarlo. La sua forma tondeggiante e la sue rigide spine color giallo oro, le hanno valso il nome di "sfera d'oro".La forma globosa, arricchita da bellissimi fiori gialli, è un cactus dall'alto livello ornamentale- dono perfetto per chi predilige piante particolari ed appariscenti per decorare gli ambienti.CuraBisogna assicurare alla pianta una buona luce, per questo bisogna esporla in zone in pieno sole. E' importante che il luogo dove sono poste le piante sia ben aerato.Le temperature ideali durante le stagioni più fredde devono vertere tra i 5° e i 10°, e possono sopportare climi più caldi durante le altre stagioni.Durante i mesi più caldi bisogna annaffiare con moderazione, assicurandosi che il terreno sia ben asciutto prima di procedere con la successiva bagnatura. Da circa metà agosto bisogna ridurre le annaffiature, e sospenderle per tutto l'autunno e l'inverno.ConcimazioneEffettuare la concimazione da marzo fino a metà agosto, con un concime specifico per piante cactacee a dosi dimezzate. Il concime deve essere somministrato settimanalmente- durante gli altri periodi non si concima.Rinvaso e TerrenoIl rinvaso deve essere effettuato ogni anno, a marzo. Deve essere svolto con molta attenzione in quanto è una pianta con radici molto delicate.Si deve utilizzare un terriccio adatto per le cactacee, mescolato a torba, sabbia e un po' di argilla, per favorire lo sgrondo dell'acqua in eccesso."

La pianta è un essere vivo,cresce e segue cicli naturali: pertanto potrebbe subire variazioni.Originaria dell'America centro meridionale e del Messico, l'echinocactus è uno dei cactus più particolari ed utilizzati in campo ornamentale. Il suo fusto globoso di un bel verde brillante, è sicuramente l'elemento di spicco del grusonii, che lo fa spiccare per la sua particolarità in qualsiasi ambiente si decida di collocarlo. La sua forma tondeggiante e la sue rigide spine color giallo oro, le hanno valso il nome di "sfera d'oro".La forma globosa, arricchita da bellissimi fiori gialli, è un cactus dall'alto livello ornamentale- dono perfetto per chi predilige piante particolari ed appariscenti per decorare gli ambienti.CuraBisogna assicurare alla pianta una buona luce, per questo bisogna esporla in zone in pieno sole. E' importante che il luogo dove sono poste le piante sia ben aerato.Le temperature ideali durante le stagioni più fredde devono vertere tra i 5° e i 10°, e possono sopportare climi più caldi durante le altre stagioni.Durante i mesi più caldi bisogna annaffiare con moderazione, assicurandosi che il terreno sia ben asciutto prima di procedere con la successiva bagnatura. Da circa metà agosto bisogna ridurre le annaffiature, e sospenderle per tutto l'autunno e l'inverno.ConcimazioneEffettuare la concimazione da marzo fino a metà agosto, con un concime specifico per piante cactacee a dosi dimezzate. Il concime deve essere somministrato settimanalmente- durante gli altri periodi non si concima.Rinvaso e TerrenoIl rinvaso deve essere effettuato ogni anno, a marzo. Deve essere svolto con molta attenzione in quanto è una pianta con radici molto delicate.Si deve utilizzare un terriccio adatto per le cactacee, mescolato a torba, sabbia e un po' di argilla, per favorire lo sgrondo dell'acqua in eccesso."