Product was successfully added to your shopping cart.

GELSOMINO AFRICANO / PRUGNA DEL NATAL - Ø 24cm

Carissa macrocarpa

Prezzo di listino: 36,90 €

Prezzo Speciale 29,52 €

La Carissa grandiflora è una sempreverde originaria dell'Africa tropicale e meridionale, appartenente alla famiglia delle Apocinacee. Si presenta come un arbusto dall'apparato fogliare fitto e ramificato con foglie ovali lucide di un bel colore verde intenso e con rami lisci e spinosi. La sua coriacea bellezza è data dai fiori bianchi e cerosi a forma di stella delicatamente profumati dai quali in estate si sviluppano i frutti di colore rosso simili alle prugne ma dal gusto acidulo e completamente commestibili.
CHIAMACI AL
+39 320 636 5813

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE WHATSAPP

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Fioritura e peculiarità della pianta
FIORITURA
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
RACCOLTA
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
24cm
ALTEZZA
50
COLORE
Bianco
PROFUMO
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
Sole-Mezz'ombra
IRRIGAZIONE
Bassa
TIPO PIANTA
Cespuglio
CONCIMAZIONE
Primavera
TERRENO
calcareo, asciutto e ben drenato

Pur essendo di origine sub-trobicale, la Carissa è molto resistente al freddo ma se coltivata in vaso, bisogna ripararla in un luogo luminoso e asciutto. Tollera senza problemi anche la salsedine tipica delle zone costiere. il suo substrato ideale è un terriccio asciutto, fertile e permeabile di qui si consiglia di irrigarla sporadicamente evitando i ristagni idrici. Ama essere fertilizzata 2 volte al mese con un concime liquido durante il periodo primaverile-estivo. Non è una pianta pet-friendly poichè, a parte si suoi frutti, è completamente velenosa.

Pur essendo di origine sub-trobicale, la Carissa è molto resistente al freddo ma se coltivata in vaso, bisogna ripararla in un luogo luminoso e asciutto. Tollera senza problemi anche la salsedine tipica delle zone costiere. il suo substrato ideale è un terriccio asciutto, fertile e permeabile di qui si consiglia di irrigarla sporadicamente evitando i ristagni idrici. Ama essere fertilizzata 2 volte al mese con un concime liquido durante il periodo primaverile-estivo. Non è una pianta pet-friendly poichè, a parte si suoi frutti, è completamente velenosa.

E' una delle piante tradizionali alimentari dell'Africa. I frutti si possono consumare freschi o possono essere lavorati per produrre conserve e marmellate.

CHIAMACI AL
+39 320 636 5813

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE WHATSAPP

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
24cm
ALTEZZA
50 cm
COLORE
Bianco
PROFUMO
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
Sole-Mezz'ombra
IRRIGAZIONE
Bassa
TIPO PIANTA
Cespuglio
CONCIMAZIONE
Primavera
TERRENO
calcareo, asciutto e ben drenato

Pur essendo di origine sub-trobicale, la Carissa è molto resistente al freddo ma se coltivata in vaso, bisogna ripararla in un luogo luminoso e asciutto. Tollera senza problemi anche la salsedine tipica delle zone costiere. il suo substrato ideale è un terriccio asciutto, fertile e permeabile di qui si consiglia di irrigarla sporadicamente evitando i ristagni idrici. Ama essere fertilizzata 2 volte al mese con un concime liquido durante il periodo primaverile-estivo. Non è una pianta pet-friendly poichè, a parte si suoi frutti, è completamente velenosa.

Pur essendo di origine sub-trobicale, la Carissa è molto resistente al freddo ma se coltivata in vaso, bisogna ripararla in un luogo luminoso e asciutto. Tollera senza problemi anche la salsedine tipica delle zone costiere. il suo substrato ideale è un terriccio asciutto, fertile e permeabile di qui si consiglia di irrigarla sporadicamente evitando i ristagni idrici. Ama essere fertilizzata 2 volte al mese con un concime liquido durante il periodo primaverile-estivo. Non è una pianta pet-friendly poichè, a parte si suoi frutti, è completamente velenosa.

E' una delle piante tradizionali alimentari dell'Africa. I frutti si possono consumare freschi o possono essere lavorati per produrre conserve e marmellate.

SPEDIZIONE E RESO SEMPRE GRATUITI. IN PIU' 10% DI SCONTO PER ORDINI SOPRA I €99,90

scegli il tuo angolo verde