Product was successfully added to your shopping cart.

PIANTA LEOPARDO Ø 24cm

FARFUGIUM JAPONICUM AUREOMACULATUM

Conosciuta anche con il nome: Pianta leopardo
39,90 €
Sempreverde caratterizzata da foglie di colore verde scuro con vistose macchie dorate.Tra la fine dell'estate e l'autunno sull' intero fogliame volteggiano numerose infiorescenze composte da margherite di colore giallo carico.
CHIAMACI AL
+39 320 636 5813

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE WHATSAPP

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Fioritura e peculiarità della pianta
FIORITURA
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
RACCOLTA
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
24cm
ALTEZZA
20 cm
COLORE
Giallo
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
mezz'ombra, ombra
IRRIGAZIONE
Alta
TIPO PIANTA
Cespuglio
CONCIMAZIONE
Primavera
TERRENO
fertile, umido

Predilige posizioni ombreggiate o al massimo semi-ombreggiate, temendo invece i raggi solari in grado di procurare gravi scottature alle lamine fogliari. Si adatta a qualsiasi tipo di terreno, ma preferisce quelli ricchi, umiferi e freschi e soprattutto ben drenati. Non tollera la salinità tipica dei venti marini delle regioni costiere dove è consigliabile pertanto posizionarla in angoli riparati; sopporta solo brevissimi periodi di siccità ed anzi si avvantaggia di costanti bagnature estive. Resiste a temperature minime invernali solo di qualche grado inferiori allo zero, e quindi dove il freddo è intenso e duraturo, scegliamole una collocazione protetta, o pacciamiamola con foglie secche e paglia, o garantiamole un ricovero in ambiente fresco e luminoso in inverno. In primavera alla ripresa vegetativa non occorre eseguire alcun intervento: limitiamoci ad asportare foglie secche, spezzate, vecchie o d'ingombro. È perfetta in vasi e contenitori di medie dimensioni su balconi e terrazze, prestando attenzione ad evitare esposizioni soleggiate; in piena terra possiamo utilizzarla per vestire il piede di cespugli o alberi sempreverdi, o, disponendone più esemplari in successione, per realizzare basse bordure o ancora per arricchire la vegetazione in prossimità di specchi d'acqua: con la sua originale ed elegante variegatura saprà in ogni caso impreziosire qualsiasi angolo del nostro giardino.

Predilige posizioni ombreggiate o al massimo semi-ombreggiate, temendo invece i raggi solari in grado di procurare gravi scottature alle lamine fogliari. Si adatta a qualsiasi tipo di terreno, ma preferisce quelli ricchi, umiferi e freschi e soprattutto ben drenati. Non tollera la salinità tipica dei venti marini delle regioni costiere dove è consigliabile pertanto posizionarla in angoli riparati; sopporta solo brevissimi periodi di siccità ed anzi si avvantaggia di costanti bagnature estive. Resiste a temperature minime invernali solo di qualche grado inferiori allo zero, e quindi dove il freddo è intenso e duraturo, scegliamole una collocazione protetta, o pacciamiamola con foglie secche e paglia, o garantiamole un ricovero in ambiente fresco e luminoso in inverno. In primavera alla ripresa vegetativa non occorre eseguire alcun intervento: limitiamoci ad asportare foglie secche, spezzate, vecchie o d'ingombro. È perfetta in vasi e contenitori di medie dimensioni su balconi e terrazze, prestando attenzione ad evitare esposizioni soleggiate; in piena terra possiamo utilizzarla per vestire il piede di cespugli o alberi sempreverdi, o, disponendone più esemplari in successione, per realizzare basse bordure o ancora per arricchire la vegetazione in prossimità di specchi d'acqua: con la sua originale ed elegante variegatura saprà in ogni caso impreziosire qualsiasi angolo del nostro giardino.

Alle lamine fogliari di colore verde scuro con le vistose macchie dorate si deve il termine varietale di “Aureomaculatum” e il nome popolare di “pianta leopardo”.

CHIAMACI AL
+39 320 636 5813

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE WHATSAPP

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
24cm
ALTEZZA
20 cm cm
COLORE
Giallo
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
mezz'ombra, ombra
IRRIGAZIONE
Alta
TIPO PIANTA
Cespuglio
CONCIMAZIONE
Primavera
TERRENO
fertile, umido

Predilige posizioni ombreggiate o al massimo semi-ombreggiate, temendo invece i raggi solari in grado di procurare gravi scottature alle lamine fogliari. Si adatta a qualsiasi tipo di terreno, ma preferisce quelli ricchi, umiferi e freschi e soprattutto ben drenati. Non tollera la salinità tipica dei venti marini delle regioni costiere dove è consigliabile pertanto posizionarla in angoli riparati; sopporta solo brevissimi periodi di siccità ed anzi si avvantaggia di costanti bagnature estive. Resiste a temperature minime invernali solo di qualche grado inferiori allo zero, e quindi dove il freddo è intenso e duraturo, scegliamole una collocazione protetta, o pacciamiamola con foglie secche e paglia, o garantiamole un ricovero in ambiente fresco e luminoso in inverno. In primavera alla ripresa vegetativa non occorre eseguire alcun intervento: limitiamoci ad asportare foglie secche, spezzate, vecchie o d'ingombro. È perfetta in vasi e contenitori di medie dimensioni su balconi e terrazze, prestando attenzione ad evitare esposizioni soleggiate; in piena terra possiamo utilizzarla per vestire il piede di cespugli o alberi sempreverdi, o, disponendone più esemplari in successione, per realizzare basse bordure o ancora per arricchire la vegetazione in prossimità di specchi d'acqua: con la sua originale ed elegante variegatura saprà in ogni caso impreziosire qualsiasi angolo del nostro giardino.

Predilige posizioni ombreggiate o al massimo semi-ombreggiate, temendo invece i raggi solari in grado di procurare gravi scottature alle lamine fogliari. Si adatta a qualsiasi tipo di terreno, ma preferisce quelli ricchi, umiferi e freschi e soprattutto ben drenati. Non tollera la salinità tipica dei venti marini delle regioni costiere dove è consigliabile pertanto posizionarla in angoli riparati; sopporta solo brevissimi periodi di siccità ed anzi si avvantaggia di costanti bagnature estive. Resiste a temperature minime invernali solo di qualche grado inferiori allo zero, e quindi dove il freddo è intenso e duraturo, scegliamole una collocazione protetta, o pacciamiamola con foglie secche e paglia, o garantiamole un ricovero in ambiente fresco e luminoso in inverno. In primavera alla ripresa vegetativa non occorre eseguire alcun intervento: limitiamoci ad asportare foglie secche, spezzate, vecchie o d'ingombro. È perfetta in vasi e contenitori di medie dimensioni su balconi e terrazze, prestando attenzione ad evitare esposizioni soleggiate; in piena terra possiamo utilizzarla per vestire il piede di cespugli o alberi sempreverdi, o, disponendone più esemplari in successione, per realizzare basse bordure o ancora per arricchire la vegetazione in prossimità di specchi d'acqua: con la sua originale ed elegante variegatura saprà in ogni caso impreziosire qualsiasi angolo del nostro giardino.

Alle lamine fogliari di colore verde scuro con le vistose macchie dorate si deve il termine varietale di “Aureomaculatum” e il nome popolare di “pianta leopardo”.

SPEDIZIONE E RESO SEMPRE GRATUITI. IN PIU' 10% DI SCONTO PER ORDINI SOPRA I €99,90

scegli il tuo angolo verde