Carrello 0

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

TRIS DI 3 PIANTE DEL PREZZEMOLO

PREZZEMOLO

14,34 €
La pianta è un essere vivo,cresce e segue cicli naturali: pertanto potrebbe subire variazioni.Consegnata in vaso di plastica rigida. Le piante aromatiche, nella loro generalità, sono una categoria molto ricercata per il loro utilizzo in campo culinario, ma possono anche essere coltivate in giardino, dove spiccano come elemento ornamentale, o posizionate in vasetti sul proprio balcone/ davanzale.

Ordina ora e ricevi entro Giovedi 29 Agosto

CHIAMACI ALLO
+39 080.2228170

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Periodo di fioritura e dettagli
FIORITURA
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
14 cm
ALTEZZA
20 cm
ALTEZZA PACCO
22 cm
COLORE
Verde
PROFUMO
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
Sole
IRRIGAZIONE
Moderata
TIPO PIANTA
Sempre verde
QUANDO RINVASARE
Da gennaio a marzo
CONCIMAZIONE
non indispensabile
TERRENO
soffice e drenante

Le piante aromatiche, nella loro generalità, sono una categoria molto ricercata per il loro utilizzo in campo culinario, ma possono anche essere coltivate in giardino, dove spiccano come elemento ornamentale, o posizionate in vasetti sul proprio balcone/ davanzale.Caratteristica principale di queste piante è sicuramente il profumo, intenso o dolce a seconda della specie, che vale loro un posto in aiuola o in vaso, in ambienti interni dove il loro aroma si possa propagare. Dal predominante colore verde brillante delle foglie - che possono assumere le forme più svariate - si colorarono di piccoli fiori dalle tonalità delicate.Utili in cucina, sane per il corpo, profumate e colorate: crea un piccolo orticello a portata di mano! Cura In generale sono piante molto facili da coltivare, caratteristica fondamentale per chi vuole associare la passione per il giardinaggio alla coltivazione in casa di piante da utilizzare nelle loro ricette. Prediligono posti al sole, dove possono ricevere la luce diretta del sole per almeno qualche ora al giorno. Sia in estate che in inverno le temperature devono vertere tra i 18° e i 22°, e di notte non devono scendere mai sotto i 15°. Ci si assicuri di non porle in una stanza troppo secca o troppo ventilata: prediligono un clima umido, quindi cucina e bagno sono ideali per la loro crescita. Non richiedono annaffiature frequenti, eccetto durante il periodo estivo: si proceda con un'irrigazione che non consenta al terreno di seccarsi. Concimazione Concimare SOLO se la pianta fa fatica a svilupparsi con un concime a lenta cessione- in caso contrario, il gusto e l'aroma della pianta cambierà. Rinvaso e Terreno Le piante aromatiche non hanno crescita veloce: possono essere rinvasate con calma, preferibilmente tra gennaio e marzo. Essere cauti a non rovinare il pane di terra e le radici. Il terreno deve essere soffice, ma fortunatamente le aromatiche si adattano a tutti i tipi di terreno. Preferibilmente, porre uno strato di argille fine alla base del vaso, per consentire il drenaggio in modo più semplice.

Le piante aromatiche, nella loro generalità, sono una categoria molto ricercata per il loro utilizzo in campo culinario, ma possono anche essere coltivate in giardino, dove spiccano come elemento ornamentale, o posizionate in vasetti sul proprio balcone/ davanzale.Caratteristica principale di queste piante è sicuramente il profumo, intenso o dolce a seconda della specie, che vale loro un posto in aiuola o in vaso, in ambienti interni dove il loro aroma si possa propagare. Dal predominante colore verde brillante delle foglie - che possono assumere le forme più svariate - si colorarono di piccoli fiori dalle tonalità delicate.Utili in cucina, sane per il corpo, profumate e colorate: crea un piccolo orticello a portata di mano! Cura In generale sono piante molto facili da coltivare, caratteristica fondamentale per chi vuole associare la passione per il giardinaggio alla coltivazione in casa di piante da utilizzare nelle loro ricette. Prediligono posti al sole, dove possono ricevere la luce diretta del sole per almeno qualche ora al giorno. Sia in estate che in inverno le temperature devono vertere tra i 18° e i 22°, e di notte non devono scendere mai sotto i 15°. Ci si assicuri di non porle in una stanza troppo secca o troppo ventilata: prediligono un clima umido, quindi cucina e bagno sono ideali per la loro crescita. Non richiedono annaffiature frequenti, eccetto durante il periodo estivo: si proceda con un'irrigazione che non consenta al terreno di seccarsi. Concimazione Concimare SOLO se la pianta fa fatica a svilupparsi con un concime a lenta cessione- in caso contrario, il gusto e l'aroma della pianta cambierà. Rinvaso e Terreno Le piante aromatiche non hanno crescita veloce: possono essere rinvasate con calma, preferibilmente tra gennaio e marzo. Essere cauti a non rovinare il pane di terra e le radici. Il terreno deve essere soffice, ma fortunatamente le aromatiche si adattano a tutti i tipi di terreno. Preferibilmente, porre uno strato di argille fine alla base del vaso, per consentire il drenaggio in modo più semplice.

CHIAMACI ALLO
+39 080.2228170

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
14 CM cm
ALTEZZA
20 CM cm
ALTEZZA PACCO
22 cm
COLORE
Verde
PROFUMO
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
Sole
IRRIGAZIONE
Moderata
TIPO PIANTA
Sempre verde
QUANDO RINVASARE
Da gennaio a marzo
CONCIMAZIONE
non indispensabile
TERRENO
soffice e drenante

Le piante aromatiche, nella loro generalità, sono una categoria molto ricercata per il loro utilizzo in campo culinario, ma possono anche essere coltivate in giardino, dove spiccano come elemento ornamentale, o posizionate in vasetti sul proprio balcone/ davanzale.Caratteristica principale di queste piante è sicuramente il profumo, intenso o dolce a seconda della specie, che vale loro un posto in aiuola o in vaso, in ambienti interni dove il loro aroma si possa propagare. Dal predominante colore verde brillante delle foglie - che possono assumere le forme più svariate - si colorarono di piccoli fiori dalle tonalità delicate.Utili in cucina, sane per il corpo, profumate e colorate: crea un piccolo orticello a portata di mano! Cura In generale sono piante molto facili da coltivare, caratteristica fondamentale per chi vuole associare la passione per il giardinaggio alla coltivazione in casa di piante da utilizzare nelle loro ricette. Prediligono posti al sole, dove possono ricevere la luce diretta del sole per almeno qualche ora al giorno. Sia in estate che in inverno le temperature devono vertere tra i 18° e i 22°, e di notte non devono scendere mai sotto i 15°. Ci si assicuri di non porle in una stanza troppo secca o troppo ventilata: prediligono un clima umido, quindi cucina e bagno sono ideali per la loro crescita. Non richiedono annaffiature frequenti, eccetto durante il periodo estivo: si proceda con un'irrigazione che non consenta al terreno di seccarsi. Concimazione Concimare SOLO se la pianta fa fatica a svilupparsi con un concime a lenta cessione- in caso contrario, il gusto e l'aroma della pianta cambierà. Rinvaso e Terreno Le piante aromatiche non hanno crescita veloce: possono essere rinvasate con calma, preferibilmente tra gennaio e marzo. Essere cauti a non rovinare il pane di terra e le radici. Il terreno deve essere soffice, ma fortunatamente le aromatiche si adattano a tutti i tipi di terreno. Preferibilmente, porre uno strato di argille fine alla base del vaso, per consentire il drenaggio in modo più semplice.

Le piante aromatiche, nella loro generalità, sono una categoria molto ricercata per il loro utilizzo in campo culinario, ma possono anche essere coltivate in giardino, dove spiccano come elemento ornamentale, o posizionate in vasetti sul proprio balcone/ davanzale.Caratteristica principale di queste piante è sicuramente il profumo, intenso o dolce a seconda della specie, che vale loro un posto in aiuola o in vaso, in ambienti interni dove il loro aroma si possa propagare. Dal predominante colore verde brillante delle foglie - che possono assumere le forme più svariate - si colorarono di piccoli fiori dalle tonalità delicate.Utili in cucina, sane per il corpo, profumate e colorate: crea un piccolo orticello a portata di mano! Cura In generale sono piante molto facili da coltivare, caratteristica fondamentale per chi vuole associare la passione per il giardinaggio alla coltivazione in casa di piante da utilizzare nelle loro ricette. Prediligono posti al sole, dove possono ricevere la luce diretta del sole per almeno qualche ora al giorno. Sia in estate che in inverno le temperature devono vertere tra i 18° e i 22°, e di notte non devono scendere mai sotto i 15°. Ci si assicuri di non porle in una stanza troppo secca o troppo ventilata: prediligono un clima umido, quindi cucina e bagno sono ideali per la loro crescita. Non richiedono annaffiature frequenti, eccetto durante il periodo estivo: si proceda con un'irrigazione che non consenta al terreno di seccarsi. Concimazione Concimare SOLO se la pianta fa fatica a svilupparsi con un concime a lenta cessione- in caso contrario, il gusto e l'aroma della pianta cambierà. Rinvaso e Terreno Le piante aromatiche non hanno crescita veloce: possono essere rinvasate con calma, preferibilmente tra gennaio e marzo. Essere cauti a non rovinare il pane di terra e le radici. Il terreno deve essere soffice, ma fortunatamente le aromatiche si adattano a tutti i tipi di terreno. Preferibilmente, porre uno strato di argille fine alla base del vaso, per consentire il drenaggio in modo più semplice.