Carrello 0

Non hai articoli nel carrello.

Product was successfully added to your shopping cart.

PIANTA DI SALOMONE PENDENTE

POTHOS AUREA

13,75 €
La pianta è un essere vivo,cresce e segue cicli naturali: pertanto potrebbe subire variazioni.Nel periodo autunno/inverno,potrebbe non presentare nè fiori enè foglie. Consegnata in vaso di plastica rigida. Originaria delle isole Salomone, il potos è una pianta sempreverde dal portamento rampicante.La specie aurea produce radici aeree con le quali si arrampicano sulla pianta ospitante. Questi reggono foglie ovali e lucide, di un bel colore verde brillante screziate di bianco. Con la maturazione della pianta, il fogliame può diventare imponente.Il suo fogliame, la sua forma e dimensione, con le sue sfumature particolari rendono il potos una pianta estremamente decorativa, soprattutto se poste in balconi o vasi penduli.

Ordina ora e ricevi entro Domenica 22 Settembre

CHIAMACI ALLO
+39 080.2228170

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Periodo di fioritura e dettagli
DIAMETRO VASO
20 cm
ALTEZZA
50 cm
ALTEZZA PACCO
55 cm
COLORE
Verde
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
Mezza ombra
IRRIGAZIONE
Alta
TIPO PIANTA
Sempre verde
QUANDO RINVASARE
Ogni anno
CONCIMAZIONE
Primavera
TERRENO
Acido e ben drenante

Cura Predilige esposizioni molto luminose, ma non devono mai ricevere la luce diretta del sole. In caso dovesse essere esposta per troppo tempo alla luce solare, perderebbe le foglie.Per far sviluppare la pianta al meglio, le temperature devono oscillare tra i 13° ai 27°. Teme molto le correnti d'aria fredda e i venti forti, dai quali devono essere protetta e riparata, specialmente durante la stagione fredda.E' importante ripulire bene le foglie con periodiche docce: bisogna porre la pianta in un recipiente pieno d'acqua, piegando la pianta in modo che l'acqua non raggiunga le radici.Durante tutto l'anno, la pianta deve essere annaffiata abbondantemente, assicurandosi però che il terreno sia ben asciutto prima della successiva irrigazione.Predilige climi umidi, per questo è bene nebulizzare la chioma frequentemente- nella stagione estiva devono avvenire 2-3 volte alla settimana. Concimazione Effettuare la concimazione in primavera, con un concime specifico per piante verdi, che deve essere molto ricco di azoto e contenere comunque i microelementi necessari allo sviluppo di germogli e fiori.Il concime deve essere somministrato una volta al mese. Rinvaso e Terreno Il rinvaso deve essere effettuato ogni anno, all'inizio della primavera. Non si devono utilizzare vasi troppo grandi in quanto si favorirebbe lo sviluppo dell'apparato radicale a scapito di quello aereo.Si deve utilizzare un terreno acido, composto da torba e sabbia. I substrati devono contenere terriccio di foglie e devono essere ben drenanti per evitare ristagni idrici.

Cura Predilige esposizioni molto luminose, ma non devono mai ricevere la luce diretta del sole. In caso dovesse essere esposta per troppo tempo alla luce solare, perderebbe le foglie.Per far sviluppare la pianta al meglio, le temperature devono oscillare tra i 13° ai 27°. Teme molto le correnti d'aria fredda e i venti forti, dai quali devono essere protetta e riparata, specialmente durante la stagione fredda.E' importante ripulire bene le foglie con periodiche docce: bisogna porre la pianta in un recipiente pieno d'acqua, piegando la pianta in modo che l'acqua non raggiunga le radici.Durante tutto l'anno, la pianta deve essere annaffiata abbondantemente, assicurandosi però che il terreno sia ben asciutto prima della successiva irrigazione.Predilige climi umidi, per questo è bene nebulizzare la chioma frequentemente- nella stagione estiva devono avvenire 2-3 volte alla settimana. Concimazione Effettuare la concimazione in primavera, con un concime specifico per piante verdi, che deve essere molto ricco di azoto e contenere comunque i microelementi necessari allo sviluppo di germogli e fiori.Il concime deve essere somministrato una volta al mese. Rinvaso e Terreno Il rinvaso deve essere effettuato ogni anno, all'inizio della primavera. Non si devono utilizzare vasi troppo grandi in quanto si favorirebbe lo sviluppo dell'apparato radicale a scapito di quello aereo.Si deve utilizzare un terreno acido, composto da torba e sabbia. I substrati devono contenere terriccio di foglie e devono essere ben drenanti per evitare ristagni idrici.

CHIAMACI ALLO
+39 080.2228170

Tutti i giorni 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE CHAT

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

DIAMETRO VASO
20 CM cm
ALTEZZA
50 CM cm
ALTEZZA PACCO
55 cm
COLORE
Verde
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
Mezza ombra
IRRIGAZIONE
Alta
TIPO PIANTA
Sempre verde
QUANDO RINVASARE
Ogni anno
CONCIMAZIONE
Primavera
TERRENO
Acido e ben drenante

Cura Predilige esposizioni molto luminose, ma non devono mai ricevere la luce diretta del sole. In caso dovesse essere esposta per troppo tempo alla luce solare, perderebbe le foglie.Per far sviluppare la pianta al meglio, le temperature devono oscillare tra i 13° ai 27°. Teme molto le correnti d'aria fredda e i venti forti, dai quali devono essere protetta e riparata, specialmente durante la stagione fredda.E' importante ripulire bene le foglie con periodiche docce: bisogna porre la pianta in un recipiente pieno d'acqua, piegando la pianta in modo che l'acqua non raggiunga le radici.Durante tutto l'anno, la pianta deve essere annaffiata abbondantemente, assicurandosi però che il terreno sia ben asciutto prima della successiva irrigazione.Predilige climi umidi, per questo è bene nebulizzare la chioma frequentemente- nella stagione estiva devono avvenire 2-3 volte alla settimana. Concimazione Effettuare la concimazione in primavera, con un concime specifico per piante verdi, che deve essere molto ricco di azoto e contenere comunque i microelementi necessari allo sviluppo di germogli e fiori.Il concime deve essere somministrato una volta al mese. Rinvaso e Terreno Il rinvaso deve essere effettuato ogni anno, all'inizio della primavera. Non si devono utilizzare vasi troppo grandi in quanto si favorirebbe lo sviluppo dell'apparato radicale a scapito di quello aereo.Si deve utilizzare un terreno acido, composto da torba e sabbia. I substrati devono contenere terriccio di foglie e devono essere ben drenanti per evitare ristagni idrici.

Cura Predilige esposizioni molto luminose, ma non devono mai ricevere la luce diretta del sole. In caso dovesse essere esposta per troppo tempo alla luce solare, perderebbe le foglie.Per far sviluppare la pianta al meglio, le temperature devono oscillare tra i 13° ai 27°. Teme molto le correnti d'aria fredda e i venti forti, dai quali devono essere protetta e riparata, specialmente durante la stagione fredda.E' importante ripulire bene le foglie con periodiche docce: bisogna porre la pianta in un recipiente pieno d'acqua, piegando la pianta in modo che l'acqua non raggiunga le radici.Durante tutto l'anno, la pianta deve essere annaffiata abbondantemente, assicurandosi però che il terreno sia ben asciutto prima della successiva irrigazione.Predilige climi umidi, per questo è bene nebulizzare la chioma frequentemente- nella stagione estiva devono avvenire 2-3 volte alla settimana. Concimazione Effettuare la concimazione in primavera, con un concime specifico per piante verdi, che deve essere molto ricco di azoto e contenere comunque i microelementi necessari allo sviluppo di germogli e fiori.Il concime deve essere somministrato una volta al mese. Rinvaso e Terreno Il rinvaso deve essere effettuato ogni anno, all'inizio della primavera. Non si devono utilizzare vasi troppo grandi in quanto si favorirebbe lo sviluppo dell'apparato radicale a scapito di quello aereo.Si deve utilizzare un terreno acido, composto da torba e sabbia. I substrati devono contenere terriccio di foglie e devono essere ben drenanti per evitare ristagni idrici.