Product was successfully added to your shopping cart.

Aralia - Ø 17cm

Fatsia Japonica

Conosciuto anche con il nome di Fatsia Japonica
22,90 €
Questo arbusto sempreverde, di medie dimensioni, con grandi foglie coriacee, palate, divise in otto lobi marcati da evidenti venature chiare, veniva un tempo coltivato come pianta da appartamento in Europa, in quanto non se ne conoscevano le esigenze colturali, e l’aspetto esotico lo rendeva perfetto per i grandi saloni luminosi. Tipicamente le foglie della fatsia sono di colore verde scuro, esistono però varietà a foglie variegate di bianco, o anche la particolare varietà detta “Spider’s web” con il fogliame ricamato da una sottile ragnatela di linee bianche, molto particolare.
CHIAMACI AL
+39 320 636 5813

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE WHATSAPP

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

Fioritura e peculiarità della pianta
RACCOLTA
Gen
Feb
Mar
Apr
Mag
Giu
Lug
Ago
Set
Ott
Nov
Dic
DIAMETRO VASO
17cm
ALTEZZA
65 cm
ALTEZZA PACCO
100 cm
COLORE
Verde
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
Sole-Mezz'ombra
IRRIGAZIONE
Moderata
QUANDO RINVASARE
primavera inoltrata

La fatsia japonica predilige posizioni semiombreggiate o soleggiate, possibilmente riparata dal sole nelle ore più calde del giorno, e soprattutto delle lunghe serate estive; nelle zone con inverni decisamente molto rigidi, con temperature che per lungo tempo scendono sotto i -12°C, è consigliabile posizionare l’aralia vicino ad un muro, che provveda un poco di riparo al vento freddo. Se danneggiate dal gelo, le piante tendono comunque a rigenerarsi abbastanza rapidamente all’arrivo della primavera. Questi arbusti preferiscono terreni ben drenati e sciolti, ma si sviluppano senza problemi anche in substrati argillosi e pesanti; sopportano molto bene la siccità, ma è consigliabile annaffiare le piante regolarmente, ogni volta che il terreno risulta ben asciutto, da aprile a settembre, soprattutto in caso di siccità o di esemplari da poco a dimora, in modo da favorire lo sviluppo di un apparato radicale vigoroso e ben ramificato.

La fatsia japonica predilige posizioni semiombreggiate o soleggiate, possibilmente riparata dal sole nelle ore più calde del giorno, e soprattutto delle lunghe serate estive; nelle zone con inverni decisamente molto rigidi, con temperature che per lungo tempo scendono sotto i -12°C, è consigliabile posizionare l’aralia vicino ad un muro, che provveda un poco di riparo al vento freddo. Se danneggiate dal gelo, le piante tendono comunque a rigenerarsi abbastanza rapidamente all’arrivo della primavera. Questi arbusti preferiscono terreni ben drenati e sciolti, ma si sviluppano senza problemi anche in substrati argillosi e pesanti; sopportano molto bene la siccità, ma è consigliabile annaffiare le piante regolarmente, ogni volta che il terreno risulta ben asciutto, da aprile a settembre, soprattutto in caso di siccità o di esemplari da poco a dimora, in modo da favorire lo sviluppo di un apparato radicale vigoroso e ben ramificato.

CHIAMACI AL
+39 320 636 5813

Dal lunedì al venerdì 9:00 - 18:00

CONTATTACI SUBITO
TRAMITE WHATSAPP

Chatta con noi direttamente!

ASSISTENZA CONTINUATA SULLA TUA PIANTA
SecretGiardino ama le sue piante anche dopo la vendita!

Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono. Scrivici o chiamaci e sapremo darti il consiglio giusto per far vivere la tua pianta a lungo.

DIAMETRO VASO
17cm
ALTEZZA
65 CM cm
ALTEZZA PACCO
100 cm
COLORE
Verde
PROFUMO
No
DIFFICOLTA'
Media
ESPOSIZIONE
Sole-Mezz'ombra
IRRIGAZIONE
Moderata
QUANDO RINVASARE
primavera inoltrata

La fatsia japonica predilige posizioni semiombreggiate o soleggiate, possibilmente riparata dal sole nelle ore più calde del giorno, e soprattutto delle lunghe serate estive; nelle zone con inverni decisamente molto rigidi, con temperature che per lungo tempo scendono sotto i -12°C, è consigliabile posizionare l’aralia vicino ad un muro, che provveda un poco di riparo al vento freddo. Se danneggiate dal gelo, le piante tendono comunque a rigenerarsi abbastanza rapidamente all’arrivo della primavera. Questi arbusti preferiscono terreni ben drenati e sciolti, ma si sviluppano senza problemi anche in substrati argillosi e pesanti; sopportano molto bene la siccità, ma è consigliabile annaffiare le piante regolarmente, ogni volta che il terreno risulta ben asciutto, da aprile a settembre, soprattutto in caso di siccità o di esemplari da poco a dimora, in modo da favorire lo sviluppo di un apparato radicale vigoroso e ben ramificato.

La fatsia japonica predilige posizioni semiombreggiate o soleggiate, possibilmente riparata dal sole nelle ore più calde del giorno, e soprattutto delle lunghe serate estive; nelle zone con inverni decisamente molto rigidi, con temperature che per lungo tempo scendono sotto i -12°C, è consigliabile posizionare l’aralia vicino ad un muro, che provveda un poco di riparo al vento freddo. Se danneggiate dal gelo, le piante tendono comunque a rigenerarsi abbastanza rapidamente all’arrivo della primavera. Questi arbusti preferiscono terreni ben drenati e sciolti, ma si sviluppano senza problemi anche in substrati argillosi e pesanti; sopportano molto bene la siccità, ma è consigliabile annaffiare le piante regolarmente, ogni volta che il terreno risulta ben asciutto, da aprile a settembre, soprattutto in caso di siccità o di esemplari da poco a dimora, in modo da favorire lo sviluppo di un apparato radicale vigoroso e ben ramificato.

SPEDIZIONE E RESO SEMPRE GRATUITI. IN PIU' 10% DI SCONTO PER ORDINI SOPRA I €99,90

scegli il tuo angolo verde