Menu
Il tuo carrello

Kentia - Ø 23cm

Kentia - Ø 23cm
Kentia - Ø 23cm
Kentia - Ø 23cm
Kentia - Ø 23cm
Kentia - Ø 23cm
Kentia - Ø 23cm
Spedizione gratuita
Kentia - Ø 23cm
Kentia - Ø 23cm
Kentia - Ø 23cm
Kentia - Ø 23cm
Kentia - Ø 23cm
Kentia - Ø 23cm
Kentia - Ø 23cm
FORSTERIANA HOWEA
Diametro Vaso
23cm
Altezza
120 CM
Tipo Pianta
Sempre verde
  • Disponibilità: Pronta Consegna
  • Codice prodotto: FL01023200701
94,90€
IVA esclusa: 86,27€
La pianta è un essere vivo,cresce e segue cicli naturali: pertanto potrebbe subire variazioni. Consegnata in vaso di plastica marrone ..La kentia è una bellissima pianta dalle origini antichissime. Si sviluppa su un unico fusto, dal quale nascono eleganti fronde suddivise in foglie di differenti dimensioni. Il fogliame, leggermente ricurvo, è di un verde scuro intenso, allungato e sottile. La sua eleganza e superba le fa guadagnare uno spazio ornamentale tutto per sé all'interno di qualsiasi ambiente. La caratteristica che rende questa pianta molto apprezzata in campo ornamentale, sia in giardini che in appartamento, è sicuramente l'aspetto del fogliame che diventa con tempo sempre più orizzontale, dando alla kentia un bel aspetto elegante.

Spedizione sempre gratuita in tutta Italia

SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
Spediamo in tutta Italia
ASSISTENZA CONTINUATA
ASSISTENZA CONTINUATA
Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono.
Diametro Vaso
23cm
Altezza
120 CM
Colore
Verde
Profumo
No
Difficoltà
Media
Esposizione
Mezza ombra
Irrigazione
Moderata
Tipo Pianta
Sempre verde
Quando rinvasare
Ogni 2-3 anni
Concimazione
Dalla primavera all'estate
Terreno
Ben drenante
 
Cura E' una pianta che ama le zone in penombra e predilige zone in cui possa ricevere solo poche ore di luce solare diretta al giorno. Nei peridi più caldi può essere coltivata all'esterno, ma non deve essere esposta ai raggi diretti.La pianta si adatta perfettamente a temperature elevate, e quelle ottimali vertono tra i 21° ai 24°. Nel periodo invernale le temperature non devono scendere sotto i 15° gradi, e bisogna essere accorti a non esporle al vento forte e freddo.Durante la bella stagione deve essere annaffiata una volta ogni 2 settimane, e necessita di frequenti vaporizzazioni della chioma per dare il giusto apporto di umidità.Bisogna stare attenti in modo particolare a non creare ristagni idrici durante l'annaffiatura.Concimazione Effettuare la concimazione dalla primavera all'estate, con un concime specifico per piante verdi, che deve essere molto ricco di azoto e contenere comunque i microelementi necessari allo sviluppo di germogli e fiori.Il concime deve essere somministrato ogni 15 giorni, se disciolto con l'acqua dell'annaffiatura. Durante gli altri periodi è necessario sospendere le irrigazioni.Rinvaso e Terreno Il rinvaso deve essere effettuato ogni 2-3 anni alla fine dell'inverno. Bisogna utilizzare un vaso leggermente più grande per consentire all'apparato radicale di respirare.Il terriccio deve essere ben torboso per favore il drenaggio dell'acqua in eccesso- è opportuno mischiare anche sabbia grossolana.

Cura della pianta

Cura E' una pianta che ama le zone in penombra e predilige zone in cui possa ricevere solo poche ore di luce solare diretta al giorno. Nei peridi più caldi può essere coltivata all'esterno, ma non deve essere esposta ai raggi diretti.La pianta si adatta perfettamente a temperature elevate, e quelle ottimali vertono tra i 21° ai 24°. Nel periodo invernale le temperature non devono scendere sotto i 15° gradi, e bisogna essere accorti a non esporle al vento forte e freddo.Durante la bella stagione deve essere annaffiata una volta ogni 2 settimane, e necessita di frequenti vaporizzazioni della chioma per dare il giusto apporto di umidità.Bisogna stare attenti in modo particolare a non creare ristagni idrici durante l'annaffiatura.Concimazione Effettuare la concimazione dalla primavera all'estate, con un concime specifico per piante verdi, che deve essere molto ricco di azoto e contenere comunque i microelementi necessari allo sviluppo di germogli e fiori.Il concime deve essere somministrato ogni 15 giorni, se disciolto con l'acqua dell'annaffiatura. Durante gli altri periodi è necessario sospendere le irrigazioni.Rinvaso e Terreno Il rinvaso deve essere effettuato ogni 2-3 anni alla fine dell'inverno. Bisogna utilizzare un vaso leggermente più grande per consentire all'apparato radicale di respirare.Il terriccio deve essere ben torboso per favore il drenaggio dell'acqua in eccesso- è opportuno mischiare anche sabbia grossolana.

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per aggiungere una recensione