Menu
Il tuo carrello

MORA DI ROVO senza spine

MORA DI ROVO senza spine
MORA DI ROVO senza spine
MORA DI ROVO senza spine
Spedizione gratuita
MORA DI ROVO senza spine
MORA DI ROVO senza spine
MORA DI ROVO senza spine
MORA DI ROVO senza spine
Rubus fruticosus
Conosciuto anche con il nome di : Rovo, Mora di rovo
Diametro Vaso
18cm
Altezza
130 CM
Tipo Pianta
Perenne sempreverde
  • Disponibilità: Pronta Consegna
  • Codice prodotto: PI01020130272
32,90€
IVA esclusa: 29,91€
La Mora o il Rovo, pianta spinosa appartenente alla famiglia delle Rosacee, é originaria dell'Europa centro-meridionale. Ha un portamento sarmentoso con produzione di lunghi polloni aerei sui quali, in piena estate si presentano piccoli frutti verdi, che si anneriscono a maturazione e sono commestibili. I fiori a corolla pentamera sono bianchi o rosa e sono raggruppati in infiorescenze di forma allungata ed elicoidale. La fioritura sopraggiunge a giugno. È considerata una infestante in quanto tende a diffondersi rapidamente in ogni terreno e si eradica con difficoltà risultando inefficaci sia il taglio che l'incendio.

Spedizione sempre gratuita in tutta Italia

SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
Spediamo in tutta Italia
ASSISTENZA CONTINUATA
ASSISTENZA CONTINUATA
Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono.
Periodo fioritura
GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Raccolta
GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Diametro Vaso
18cm
Altezza
130 CM
Colore
Nero
Profumo
No
Difficoltà
facilissimo
Esposizione
Sole e mezz'ombra
Irrigazione
Moderata
Tipo Pianta
Perenne sempreverde
Concimazione
Primavera e Autunno
Terreno
Sassoso, secco e ben drenato
 
Gli alberi delle More, sviluppandosi in natura ai bordi dei boschi, lungo scarpate e in radure soleggiate, vanno messi a dimora in posizioni soleggiate pur tollerando egregiamente il freddo o i lunghi periodi siccitosi. Vanno innaffiati regolarmente da maggio ad agosto, lasciando asciugare bene il terreno per evitare i ristagni idrici. Per garantire una copiosa fruttificazione è consigliabile fertilizzare con concime organico all'inizio della primavera e in autunno. Pur essendo piante infestanti e a bassa manutenzione prediligono terreni secchi, sassosi e ben drenati e con un ph leggermente acido.
La pianta è utilizzata a scopo difensivo per delimitare proprietà e poderi, sia per le numerose e robuste spine che ricoprono i rami, sia per il fitto e tenace intrico che essi formano. La mora, presente tra i frutti di bosco, ha buone proprietà nutrizionali con una discreta presenza di vitamine A e C. È utilizzato in ambito alimentare come guarnizione di dolci, yogurt, gelati oppure nella preparazione di marmellate, gelatine, sciroppi, vini, cordiali e acquavite.

Generalità

Conosciuto anche con il nome di : Rovo, Mora di rovo

Cura della pianta

Gli alberi delle More, sviluppandosi in natura ai bordi dei boschi, lungo scarpate e in radure soleggiate, vanno messi a dimora in posizioni soleggiate pur tollerando egregiamente il freddo o i lunghi periodi siccitosi. Vanno innaffiati regolarmente da maggio ad agosto, lasciando asciugare bene il terreno per evitare i ristagni idrici. Per garantire una copiosa fruttificazione è consigliabile fertilizzare con concime organico all'inizio della primavera e in autunno. Pur essendo piante infestanti e a bassa manutenzione prediligono terreni secchi, sassosi e ben drenati e con un ph leggermente acido.

Curiosità

La pianta è utilizzata a scopo difensivo per delimitare proprietà e poderi, sia per le numerose e robuste spine che ricoprono i rami, sia per il fitto e tenace intrico che essi formano. La mora, presente tra i frutti di bosco, ha buone proprietà nutrizionali con una discreta presenza di vitamine A e C. È utilizzato in ambito alimentare come guarnizione di dolci, yogurt, gelati oppure nella preparazione di marmellate, gelatine, sciroppi, vini, cordiali e acquavite.

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per aggiungere una recensione