Menu
Il tuo carrello

NESPOLO GIGANTE DEL GIAPPONE

NESPOLO GIGANTE DEL GIAPPONE
NESPOLO GIGANTE DEL GIAPPONE
NESPOLO GIGANTE DEL GIAPPONE
NESPOLO GIGANTE DEL GIAPPONE
NESPOLO GIGANTE DEL GIAPPONE
NESPOLO GIGANTE DEL GIAPPONE
NESPOLO GIGANTE DEL GIAPPONE
Eriobotrya japonica
Conosciuto anche con il nome di Nespolo del Giappone, Pipa e Frutto del pipa
Diametro Vaso
20cm
Altezza
130
Tipo Pianta
Perenne sempreverde
  • Disponibilità: Pronta Consegna
  • Codice prodotto: PI01020130273
42,90€
IVA esclusa: 39,00€
Conosciuto col nome popolare di Nespolo del Giappone, si presenta come un albero da frutto ornamentale. Appartenente alla famiglia delle Rosacee e al genere Eriobotrya, é originario della Cina. Il suo frutto ricorda la forma del pipa, di qui é famoso come l'albero del frutto di pipa. Il Nespolo del Giappone è un albero di medie dimensioni, con un apparato aereo latifoglie e sempreverde. Le sue foglie sono molto grandi, e coriacee con il dorso di colore verde intenso lucido mentre nella parte inferiore sono pelose di un verde pastello. I suoi frutti sono di colore giallo o arancione, sono commestibili e raggiungono la maturazione tra maggio e giugno. La fioritura piena avviene tra dicembre e gennaio.
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
Spediamo in tutta Italia
ASSISTENZA CONTINUATA
ASSISTENZA CONTINUATA
Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono.
Periodo fioritura
GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Raccolta
GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Diametro Vaso
20cm
Altezza
130
Colore
Bianco
Profumo
No
Difficoltà
Facile
Esposizione
Sole
Tipo Pianta
Perenne sempreverde
Concimazione
Solo alla piantumazione
Terreno
Qualsiasi ma né alcalino né acido
 
Preferisce terreni fertili e sciolti ma si può mettere a dimora anche in terreni sassosi, calcarei ed argillosi ma né acidi né alcalini. Sarebbe opportuno piantare il Nespolo in posizione riparata e soleggiata soprattutto nelle zone a temperature rigide invernali. Alla messa a dimora è bene somministrare una concimazione organica mentre successivamente potrà essere concimato con letame maturo in autunno. Va innaffiato abbondantemente per 4 volte all'anno esattamente prima della raccolta e dopo la raccolta. Non va potato se non dopo la raccolta delle nespole eliminando i rami secchi e dare una forma più ordinata ed armonica alla sua struttura fogliare.
È una pianta mellifera, molto ricercata dalle api per il nettare e il polline ma il suo miele si ottiene solo in Sicilia e nel bacino del mediterraneo meridionale dove il clima mite e le temperature non sono troppo rigide. I suoi fiori sono molto profumati simile alla fragranza dei fiori del biancospino.

Generalità

Conosciuto anche con il nome di Nespolo del Giappone, Pipa e Frutto del pipa

Cura della pianta

Preferisce terreni fertili e sciolti ma si può mettere a dimora anche in terreni sassosi, calcarei ed argillosi ma né acidi né alcalini. Sarebbe opportuno piantare il Nespolo in posizione riparata e soleggiata soprattutto nelle zone a temperature rigide invernali. Alla messa a dimora è bene somministrare una concimazione organica mentre successivamente potrà essere concimato con letame maturo in autunno. Va innaffiato abbondantemente per 4 volte all'anno esattamente prima della raccolta e dopo la raccolta. Non va potato se non dopo la raccolta delle nespole eliminando i rami secchi e dare una forma più ordinata ed armonica alla sua struttura fogliare.

Curiosità

È una pianta mellifera, molto ricercata dalle api per il nettare e il polline ma il suo miele si ottiene solo in Sicilia e nel bacino del mediterraneo meridionale dove il clima mite e le temperature non sono troppo rigide. I suoi fiori sono molto profumati simile alla fragranza dei fiori del biancospino.

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per aggiungere una recensione
Cookies e privacy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.