Menu
Il tuo carrello

VERBENA ARGENTINA Ø 16

VERBENA ARGENTINA Ø 16
VERBENA ARGENTINA Ø 16
VERBENA ARGENTINA Ø 16
VERBENA ARGENTINA Ø 16
VERBENA ARGENTINA Ø 16
VERBENA ARGENTINA Ø 16
VERBENA ARGENTINA Ø 16
VERBENA ARGENTINA Ø 16
VERBENA ARGENTINA Ø 16
VERBENA ARGENTINA Ø 16
VERBENA ARGENTINA Ø 16
Verbena bonariensis
Diametro Vaso
16cm
Altezza
80
Tipo Pianta
Rustica erbacea perenne
  • Disponibilità: Pronta Consegna
  • Codice prodotto: CA01016050222
18,90€
IVA esclusa: 17,18€
La Verbena Argentina o di Buenos Aires è una pianta rustica perenne parzialmente decidua, originaria dell' America meridionale e fortemente diffusa nelle zone più calde della Colombia, Brasile, Argentina e Cile, appartenente alla famiglia delle Verbenacee. Ha un portamento slanciato con fusti alti, legnosi e ramificati con poche foglie tondeggianti, lanceolate e dentellate di un bellissimo colore verde scuro. Da metà estate fino al freddo autunnale, dai sui rami spuntano i fiori disposti a grappoli stretti raccolti in cime e dai colori che vanno dal rosa al lilla, molto attraenti per le farfalle, le api gli insetti da giardino. Ha un grande valore decorativo nella realizzazione di bordure miste e aiuole dal gusto mediterraneo, spiccando per eleganza e minimalismo.
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
SPEDIZIONE SEMPRE GRATUITA
Spediamo in tutta Italia
ASSISTENZA CONTINUATA
ASSISTENZA CONTINUATA
Una volta effettuato l'acquisto ti diamo la possibilità di avere un giardiniere a portata di mouse o di telefono.
Tag: VERBENA, ARGENTINA, Ø, 16,
Periodo fioritura
GenFebMarAprMagGiuLugAgoSetOttNovDic
Diametro Vaso
16cm
Altezza
80
Colore
Viola
Profumo
No
Difficoltà
Facile
Esposizione
Sole diretto ed esposizione luminosa
Irrigazione
Moderata
Tipo Pianta
Rustica erbacea perenne
Concimazione
Stagionale
Terreno
Misto, fertile e ben drenato
 
Predilige l’esposizione diretta al sole e tollera con grande tenacia sia le gelate resistendo a temperature dai -5 ai -10°C, sia la salsedine dei venti costieri che i periodi di siccità. Il suo substrato ideale è un terreno fertile con aggiunta di sabbia e torba e va concimato con fertilizzante granulare se è messa a dimora in terra e liquido se coltivata in vaso.
La verbena era ritenuta una pianta sacra per i Romani così come veniva utilizzata per incantesimi, sacrifici agli dei o come medicina per curare tosse, febbre, raffreddore tra i nativi d' America. Si tramanda che venisse macerata per realizzare portafortuna afrodisiaci o talismani magici contro il malaugurio, le emicranie ed anche i morsi di serpente.

Cura della pianta

Predilige l’esposizione diretta al sole e tollera con grande tenacia sia le gelate resistendo a temperature dai -5 ai -10°C, sia la salsedine dei venti costieri che i periodi di siccità. Il suo substrato ideale è un terreno fertile con aggiunta di sabbia e torba e va concimato con fertilizzante granulare se è messa a dimora in terra e liquido se coltivata in vaso.

Curiosità

La verbena era ritenuta una pianta sacra per i Romani così come veniva utilizzata per incantesimi, sacrifici agli dei o come medicina per curare tosse, febbre, raffreddore tra i nativi d' America. Si tramanda che venisse macerata per realizzare portafortuna afrodisiaci o talismani magici contro il malaugurio, le emicranie ed anche i morsi di serpente.

Scrivi una recensione

Accedi o registrati per aggiungere una recensione
Cookies e privacy
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.